Live Sicilia

pallanuoto - serie a2

Telimar in casa della capolista
A Roma impresa durissima


Articolo letto 913 volte

I palermitani a caccia di un risultato positivo contro una delle formazioni più forti del torneo.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il TeLiMar sarà impegnato in trasferta contro la capolista Roma Nuoto, nella penultima giornata del Campionato Nazionale di Pallanuoto Maschile di Serie A2 Sud. Alla Piscina Olimpica del Foro Italico, fischio d'inizio alle 16,30 agli ordini degli arbitri Bianco e Minelli. Il team dell'Addaura viene da due sconfitte contro entrambe le catanesi. Domani, però, il tecnico Vittorio Schimmenti potrà nuovamente disporre di Galioto, al rientro dalla squalifica e autore di una stagione convincente.

La Roma Nuoto, lanciatissima verso la promozione sfuggita ai rigori in gara 3 lo scorso anno, dall'alto dei suoi 52 punti in classifica, per quanto certa del primo posto che le garantirà le eventuali tre gare di play-off sempre in casa, non è squadra da affrontare superficialmente gli impegni. Il TeLiMar dal suo canto proverà in queste ultime due partite a mostrare orgoglio e voglia di buttare qualche base per la prossima stagione.

Le Formazioni

Roma Nuoto: 1.De Michelis, 2.De Robertis, 3. Faraglia, 4.Fiorillo, 5.Panerai, 6.Navarra, 7.Spione, 8.Moroni, 9.Lapenna, 10.Setka, 11.Africano, 12.Letizi, 13.Faiella – Allenatore: Mario Fiorillo

TeLiMar: 1.Serrentino, 2.Lisica, 3.Galioto, 4.Di Patti F., 5.Lo Dico, 6.Geloso C., 7.Tuscano 8.Geloso D., 9.Lo Cascio, 10.De Caro, 11.Fabiano, 12.Pesenti, 13.Di Patti R. - Allenatore: Vittorio Schimmenti

Fischio d’inizio alle ore 16,30 agli ordini degli arbitri Daniele Bianco di Rapallo e Michele Minelli di Trieste.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php