Live Sicilia

automobilismo

Nucita-Vozzo e Island Motorsport
Quanta Sicilia al Rally Adriatico


Articolo letto 809 volte

La gara in programma nel prossimo fine settimana a Senigallia.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Andrea Nucita e Marco Vozzo portacolori del Team Automobilistico Phoenix saranno al via del 24° Rally Adriatico sulla Skoda Fabia Super 2000 curata dalla DP Autosport ed equipaggiata con pneumatici Michelin. Il rally si svolgerà nelle Marche su due tappe, da venerdì 12 a domenica 14 maggio. Il messinese due volte Campione Italiano Junior e Produzione, affiancato dal professionale co-driver comasco, per il primo appuntamento su fondo sterrato della serie tricolore hanno optato per la versione Super 2000 della Skoda Fabia. L’obiettivo è quello di concretizzare punti tricolori preziosi e rilanciare la sfida in un Campionato Italiano, finora punteggiato da troppi inconvenienti per l’equipaggio della scuderia messinese.

La terra marchigiana è anche il giro di boa della massima serie ACI, che giunge al 4° round stagionale. “L’esperienza sulla terra non è mai abbastanza - spiega Andrea Nucita - anche se ho avuto ottime gratificazioni sui fondi sterrati anche all’estero, è comunque un fondo sul quale non corriamo abitualmente. Abbiamo scelto la Skoda Fabia Super 2000, mezzo che cercheremo di usare al meglio sulle strade bianche, dove siamo molto fiduciosi verso l’ottimo lavoro della coperture Michelin, marchio partner che costituisce un nostro punto di forza. Il programma tricolore va avanti perché lo abbiamo pianificato attentamente insieme ai nostri partner, che hanno tutti confermato fiducia per i ritorni che garantisce la massima serie italiana rally. Vorremmo che la sorte avversa si dimenticasse magari per un pò di noi”.

Il 24° Rally Adriatico prenderà il via venerdì 12 maggio dal centro di Senigallia, alle ore 19.30 e si articolerà su due tappe che si correranno sabato 13 e domenica 14 nelle provincie di Ancona e Macerata. Traguardo finale previsto a Cingoli in Viale Valentini alle ore 16.00 proprio di domenica. Sono 15 i tratti cronometrati in programma, pari a 130 chilometri tutti su fondo sterrato, su un percorso complessivo di 604 Km. Nove le prove della prima tappa, sabato 13. Due i tratti cronometrati da ripetersi tre volte nella tappa conclusiva di domenica. Sarà possibile seguire il rally con le dirette streaming di Acisport. Sul sito www.acisport.it sarà infatti possibile seguire live la partenza di venerdì, tutti i riordini di tappa uno e due, l’arrivo e la diretta della super speciale Città di Cingoli, di 1.93 km, alle ore 17.38 di sabato 13 maggio.

Ci sarà anche Luca Betti su Island Motorsport. Una trasferta decisa nuovamente all’ultimo momento per il talentuoso portacolori della scuderia siciliana che, al volante della Ford Fiesta R5 preparata dalla Step Five, non avrà al suo fianco il solito Francesco Pezzoli ma, per la prima volta, condividerà l’abitacolo con Nicolò Ventoso, già suo ricognitore in più occasioni. "La mia ultima partecipazione all’’Adriatico’ risale all’edizione 2003, ma allora era organizzato in ben altre zone - ha spiegato Betti alla vigilia - Tant’è che, di fatto, affronterò un tracciato per me del tutto inedito. In merito alla Coppa Liburna (round inaugurale della serie tricolore ndr), invece, ritengo che alcune dinamiche di gara ci abbiano penalizzato e che il piazzamento finale non abbia rispecchiato, fedelmente, i nostri reali valori. Non disputando competizioni su terra da oltre sei anni e senza alcuna possibilità di testare la vettura, sul fondo toscano sono inizialmente partito molto cauto. Sfortuna ha voluto, poi, che il primo dei tre passaggi previsti della ‘Ulignano’, sia stato neutralizzato per un incidente ma appena dopo il regolare transito dei miei diretti avversari. Io, invece, ho dovuto completare il giro in trasferimento, incappando nel tempo imposto, come da regolamento, accumulando, mio malgrado, un margine di ritardo impossibile da recuperare nel prosieguo. Detto questo, proveremo a rifarci nelle Marche".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php