Live Sicilia

pallanuoto - serie a2

Il Telimar scappa e si ferma
Muri Antichi: rimonta e vittoria


Articolo letto 902 volte

Gli etnei si aggiudicano il derby e scavalcano in classifica proprio i palermitani.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - I Muri Antichi vincono il derby contro il Telimar (non accadeva in trasferta dal 2009), sorpassano proprio gli stessi “cugini” conquistando il settimo posto e inanellano la quarta vittoria consecutiva. Per ultimo e non meno importante, i ragazzi di Puliafito raggiungono quota 28 punti in classifica, due punti in più dello scorso anno e con ancora due partite da disputare. Da segnalare ancora una volta un Mulcahy versione fenomeno grazie ai suoi 8 gol realizzati.

Nel primo parziale i padroni di casa partono con il piede giusto grazie a Lisica, che realizza una tripletta nei primi minuti per il momentaneo 3 a 0 in favore dei locali. I ragazzi di Puliafito però iniziano a carburare e accorciano le distanze grazie alle realizzazioni di Indelicato e Muscuso. Nel secondo parziale dopo il 3-3 dei primi 8’ si scatena il solito Mulcahy che porta i suoi sul 7-3. Lisica tiene a galla i suoi sul finale di secondo parziale con il suo quarto gol personale, su rigore, per il 5-8. Ad inizio terzo parziale ci pensa Vinci a portare i Muri Antichi sul 5-9 ma il Telimar prova il tutto per tutto per rientrare in partita grazie ai gol di Fabiano e Di Patti con l’uomo in più e Presenti, con il Telimar che rientra prepotentemente in partita (8-9). La Famila però ha un Mulcahy in più, unico realizzatore nel quarto e ultimo parziale con altri tre gol (di cui due su rigore e uno in superiorità numerica) che permettono alla Famila di portarsi sul definitivo 9-12 che consegna tre punti più che convincenti ai ragazzi di Puliafito.

TELIMAR- FAMILA MURI ANTICHI 9-12

TELIMAR PALERMO: Serrentino, Lisica 4 (1 rig.), Fabiano, Di Patti 1, Lo Dico, Geloso, Di Patti, Geloso, Lo Cascio 1, Tuscano, Fabiano 2, Pesenti 1, Sansone. All. Schimmenti.

POL MURI ANTICHI: Jurisic, Scebba, Castagna, Reina, Mulcahy 8 (3 rig.), Impellizzeri, Scire', Vinci 1, Belfiore, Indelicato 1, Paratore, Muscuso 2, Gangi. All. Puliafito.

Arbitri: Brasiliano e Roberti Vittory

Note: Parziali 3-3, 2-5, 3-1, 1-3. Spettatori 100 circa. Superiorità numeriche: Telimar 3/11 + un rigore, Pol Muri Antichi 2/5 + 3 rigori. Uscito per limite di falli: Reina (M) nel terzo tempo, Lisica (T), Vinci (M) e Paratore (M) nel quarto tempo.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php