Live Sicilia

pallanuoto - serie a2

Nuoto Catania, i playoff sono lì
Serve successo a Frosinone


Articolo letto 820 volte

Per gli etnei la possibilità di brindare al raggiungimento degli spareggi in anticipo.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - L'inaspettato passo falso della Waterpolo Bari a Latina la scorsa settimana, ha dato la possibilità alla Nuoto Catania, distante otto punti dal quinto posto occupato dei pugliesi, di essere artefice del proprio destino. Una vittoria sul sempre temibile impianto di Frosinone, infatti, darebbe la matematica certezza di un posto nei play-off per la squadra etnea. Un obiettivo mancato all'ultimo respiro lo scorso anno, ma rincorso e meritato quest'anno grazie ai rientri di giocatori importanti e ad un campionato in cui sono arrivate anche otto vittorie consecutive.

Per raggiungere la matematica certezza di un posto tra le prime quattro c'è bisogno di una successo, sebbene lo scontro diretto tra Campolongo Salerno e Waterpolo Bari potrebbe anche non renderlo necessario: 'Sicuramente - afferma Giuseppe Dato - sarà importante vincere per certificare la qualificazione ai play-off. Come sempre entreremo in acqua con il massimo rispetto per un avversario che, peraltro, non ha ancora raggiunto la certezza matematica della salvezza. Se non vuole rischiare di farsi raggiungere dalla Roma Arvalia, Frosinone deve fare risultato contro di noi. Ci vorrà il massimo impegno e la massima concentrazione'.

Il risultato è importante ma non necessariamente decisivo. Non quanto dimostrare a se stessi di essere pronti per il finale di stagione: 'L'obiettivo è davvero molto vicino - conclude il tecnico catanese - ma il nostro volere è arrivare a fine campionato al secondo posto in classifica. Anche per questo è importante vincere. Ma non solo, non andremo ai play-off per partecipare, e per arrivarci pronti ci sono rimaste poche occasioni per definire e perfezionare la nostra condizione fisica e mentale'.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php