Live Sicilia

pallanuoto - a2

Muri Antichi si arma per Roma
Vincere per blindare la salvezza


Articolo letto 974 volte

Con un successo contro i capitolini il team etneo ipotecherebbe la permanenza in A2.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA – L’occasione per chiudere il discorso salvezza è ghiotta. Ma di fronte alla Famila c’è una Roma Arvalia che cerca punti salvezza vitali. Gli ingredienti per una bella partita ci sono tutti, con i Muri Antichi che, dopo la mezza impresa del pareggio nel recupero contro Salerno, giocheranno domani al Foro Italico (inizio ore 18:00) per tre punti che stavolta darebbero la matematica salvezza alla truppa di coach Puliafito. Ancora out Belfiore causa attacco influenzale, torna invece Cassarino assente mercoledì a Cosenza. Da valutare la possibile convocazione di Impellizzeri, che ha esordito in A2 proprio pochi giorni fa nella sfida contro la Rari Nantes Salerno.

“Abbiamo l’opportunità di chiudere il discorso salvezza – dichiara Luigi Spinnicchia – lo stimolo per noi sarà quello di chiudere in anticipo i conti. Siamo in un ottimo momento fisico e mentale ma domani affrontiamo una squadra forte che ha raccolto meno di quello che ha fatto vedere. Andiamo sereni e consapevoli di quello che abbiamo costruito fino ad ora”.

“La gara di domani – afferma Giovanni Puliafito – sarà più importante per loro, ma se noi dovessimo vincere arriverà la tanto agognata salvezza. All’andata ci hanno fatto sudare parecchio, Arvalia è condannata a vincere e in casa venderanno cara la pelle. Noi siamo tranquilli ma dobbiamo andare con la giusta mentalità e non è questo il momento di mollare la presa”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php