Live Sicilia

automobilismo

Iniziata la 101esima Targa Florio
Lo start dal Teatro Massimo


Articolo letto 6.963 volte

Grande entusiasmo nel paddock. Tra gli ospiti della prima giornata anche l'attore Beppe Fiorello.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO – Grande festa in una Piazza Verdi gremita di appassionati e curiosi per l’inizio della 101esima edizione della Targa Florio. L’enorme partecipazione di pubblico, in una giornata soleggiata e sullo sfondo suggestivo del Teatro Massimo, ha permesso addirittura di anticipare l’inizio della cerimonia d’apertura alle 15:30 con lo start delle Ferrari del “Tribute”, come da tradizione dedicato alla casa automobilistica di Maranello, e la partenza della Targa Florio Classica.

Raggiante Beppe Fiorello, grande ospite di questa prima giornata di Targa Florio, al via su una Alfa Romeo Giulia Sprint GTA insieme a Fabrizio Curci, responsabile del brand Alfa per la zona EMEA: “E' un grande onore essere alla Targa Florio, è un evento pazzesco – ha detto l’attore –. la Targa Florio non è soltanto agonismo, è cultura e costume e vivere questa partenza ne dà piena dimostrazione. Questa gara offre l'opportunità di vedere auto importanti come la Giulia sulla quale è iscritto il mio nome e scoprire luoghi fantastici della nostra Sicilia. Faccio il mio in bocca al lupo a tutti”.

"Davanti la splendida cornice del teatro Massimo - ha commentato il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando - e con tantissime persone presenti prende il via la più antica e affascinante corsa automobilistica che ha contribuito alla conoscenza di Palermo e della Sicilia nel mondo. Ancora una volta la Targa Florio si preannuncia un momento di sport, mondanità, socialità e riscoperta del territorio. Ancora una volta la Targa Florio si prepara a portare per le strade della Sicilia migliaia di appassionati e a fungere da motore di interesse turistico e sviluppo economico. Questa gara, che quest'anno si fa in quattro coinvolgendo le vetture più moderne, quelle classiche e le Ferrari, è tornata ad essere un importante momento della cultura sportiva siciliana e nazionale. Da parte della città di Palermo e della Città Metropolitana, un grande grazie agli organizzatori, ai team e ai piloti che porteranno la loro passione per le nostre strade, con l'augurio che sia una grande festa per tutti".

Alle ore 20 di stasera la replica in grande stile, sempre con l'imponente sfondo del Teatro Massimo, con la Cerimonia di Partenza della Targa Florio Rally Internazionale di Sicilia, terza prova del Tricolore, e in contemporanea della Targa Florio Historic Rally, terza prova dell'Italiano storiche. Sulla rampa il presidente della Commissione Sport, Fausto Torta, ha sventolato il tricolore davanti a tanti nomi illustri del rally italiano e siciliano. Ad aprire le danze non poteva che essere la coppia Andreucci/Andreussi su Peugeot 207, equipaggio vincitrice di ben 10 edizioni della Targa Florio: “Voglio ringraziare tutti i siciliani, mi accolgono e mi trattano sempre benissimo”.

LA PARTENZA DEI RALLY: FOTO

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php