Live Sicilia

calcio - serie a

"Rispettate le tempistiche
Club a YW&F Global Ltd"


Articolo letto 18.443 volte

Il neo presidente dei rosanero ha comunicato il nome della società che rileverà le quote societarie.


PALERMO - La prima scadenza è stata rispettata. Allo scadere del termine fissato per il 19 aprile, Paul Baccaglini comunica il nome della società chiamata ad acquisire il Palermo entro la fine del mese: si tratta della YW&F Global Limited, struttura creata appositamente per occuparsi della gestione del sodalizio di viale del Fante. Il prossimo passo sarà quello di adeguarsi alle normative stabilite dalla federazione per il passaggio di proprietà ai vertici di un club, così da consentire l'avvicendamento tra Zamparini e il gruppo rappresentato proprio da Baccaglini entro il termine del 30 aprile.

Quella dovrebbe essere la data in cui dovrebbe concludersi l'esperienza, durata 15 anni, dell'imprenditore friulano alla guida del Palermo. E da quel momento bisognerà cominciare a progettare il rilancio della società, con ogni probabilità destinata a ripartire dalla serie B dopo una stagione disastrosa che ha sin qui fruttato appena 16 punti in 32 partite. A cominciare dalla gestione del club, passando per la ricostruzione di una rosa incompleta e rivelatasi non all'altezza del massimo campionato. Restano da capire le modalità e i tempi di un rinnovamento che non può essere ulteriormente posticipato.

Questo il comunicato pubblicato sul sito del Palermo da Baccaglini: "Rispettando le tempistiche poste durante la presentazione del nuovo progetto Palermo, comunico che la Società che acquisirà il 100% delle azioni del Palermo sarà YW&F Global Limited. La struttura creata si adeguerà alle normative federali vigenti relative ai passaggi di proprietà onde permettere l'esecuzione del contratto a fine mese".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php