Live Sicilia

calcio - serie b

Terni tappa cruciale per il Trapani
Calori: “Con la Ternana per vincere”


Articolo letto 5.607 volte

Il tecnico granata è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match di Terni.

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI – Scontro diretto per non retrocedere per il Trapani che affronta in trasferta la Ternana. La formazione granata vuole riprendere la corsa verso la salvezza dopo aver sprecato il vantaggio con il Latina e la sfida di Terni rappresenta un importante crocevia per la stagione dei siciliani. Quella di domani al “Libero Liberati” sarà una partita che mette difronte le ultime due della classe, ma lo stato di forma che attraversano le due squadre è profondamente differente: la Ternana ha appena cambiato allenatore affidando la squadra a Fabio Liverani dopo aver ottenuto solo 3 punti con Gautieri grazie alla vittoria interna con il Cittadella nelle ultime undici partite, ma le restanti dieci sconfitte hanno assunto col tempo un peso specifico notevole sulla classifica e sulla testa degli umbri che stentano a riprendere il volo; dall’altra parte, invece, il Trapani è in netta ripresa rispetto all’avvio di stagione anche se nelle ultime uscite si è lasciata scappare via alcuni punti qua e là che avrebbero forse fatto la differenza in graduatoria. La disattenzione all’ultimo istante a Cittadella ed il pari casalingo con il Latina sono state delle occasioni sprecate dalla formazione di Calori, senza le quali potrebbe vantare tre punti in più che avrebbero dato maggiori chance ai granata, ma la salvezza è tuttora più che accessibile.

Proprio il tecnico del Trapani, Alessandro Calori, è intervenuto quest’oggi in conferenza stampa per presentare la sfida di Terni: “Abbiamo recuperato tanti punti a loro, ma la Ternana è una squadra con elementi importanti e di esperienza, che conoscono la categoria. Noi però dobbiamo fare la corsa su noi stessi. Sappiamo che dobbiamo andare a Terni per vincere e con una nostra fisionomia. L’allenatore loro sarà nuovo, possiamo pensare quale potrà essere il modulo, ma noi dobbiamo pensare solo a noi stessi ed a migliorarci”.

Ancora da sciogliere il dubbio legato a Coronado, mentre si cerca di andare a fondo sulle cause che hanno portato i granata a mancare la vittoria con il Latina: “Coronado si è allenato negli ultimi due giorni e ha partecipato alla rifinitura. Ha preso una botta sabato, ma verrà con noi poi vedremo se utilizzarlo. Strigliata dopo il pari di Latina? Non è un termine che mi piace. Io penso si debba migliorare nell’atteggiamento per portare a casa i pinti. Dobbiamo avere più determinazione, ma io vedo la voglia di provarci da parte della mia squadra. Sappiamo che dobbiamo fare di più, stiamo facendo tanto, ma ancora non basta. Dobbiamo fare cose straordinarie e non dobbiamo accontentarci mai. Siamo dispiaciuti di non aver battuto il Latina. Le occasioni ci sono state, anche un gol annullato, però ci vuole qualcosa di più. Ma l’atteggiamento è quello giusto”.

“La voglia di vincere c’è, bisogna avere pazienza e lucidità in fase di possesso e non possesso – ha proseguito Calori –. Ma non dobbiamo focalizzarci sulla singola partita. Bisogna continuare su questa strada, abbaiamo fatto qualcosa di importante, ma ancora non basta. Dobbiamo avere più autostima e cercare sempre di imporre il nostro gioco. Spesso tutto dipende dal nostro approccio alla partita. Io sto cercando di aumentare il minutaggio di questo atteggiamento: la squadra deve sempre cercare di fare risultato attraverso l’organizzazione, la determinazione e la voglia di portare a casa i punti. Questo però non significa che in campo andiamo a fare gli spavaldi ed i fenomeni, non siamo nelle condizioni di farlo. Vedo però che stiamo aumentando la nostra autostima e la voglia di andare a racimolare punti ovunque”.

Per la gara Ternana-Trapani sono venticinque i calciatori granata convocati da mister Alessandro Calori:
‎PORTIERI: 1.Guerrieri, 12.Ferrara, 16.Pigliacelli;
DIFENSORI: 2.Cason, 4.Pagliarulo, 6.Legittimo, 13.Fazio, 23.Visconti, 29.Rizzato, 30.Tumminelli, 32.Casasola, 34.Kresic;
CENTROCAMPISTI: 5.Rossi, 7.Nizzetto, 14.Ciaramitaro, 17.Barillà, 19.Maracchi, 20.Coronado, 24.Raffaello, 25.Canotto, 26.Colombatto;
ATTACCANTI: 9.Manconi, 11.Curiale, 18.Citro, 27.Jallow.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php