Live Sicilia

pallanuoto - serie a2

Nuoto Catania, che batosta
La Campolongo domina il match


Articolo letto 536 volte

La squadra di Dato non entra mai in partita e lascia l'intera posta alla Rari Nantes.

VOTA
0/5
0 voti

CATANIA - Nella difficile partita di Salerno, contro la Campolongo Hospital terza classificata, la Nuoto Catania interrompe la striscia di otto vittorie consecutive. Una sconfitta quasi indolore dal punto di vista della classifica, perché gli etnei rimangono al secondo posto con solo due lunghezze di vantaggio sulla stessa Salerno, ma molto significativa dal punto di vista mentale. Perché la sconfitta è arrivata al termine di quattro tempi giocati male fin dall’inizio, con un punteggio finale che premia oltre modo i reali valori delle due squadre: ‘Abbiamo sbagliato tutto - spiega il tecnico catanese Dato - e non abbiamo fatto quasi nulla per meritare qualcosa di più. Salerno ha preso il controllo del gioco e noi abbiamo reagito tardivamente dimostrando che potevamo forse anche recuperare. Ma abbiamo continuato a sbagliare’.

Un incontro che lascia pochi alibi e qualche interrogativo: "Oggettivamente - continua Dato - non mi spiego questo crollo verticale, poco giustificabile. Dobbiamo imparare che non possiamo più sorprendere gli avversari che ci hanno affrontato all’andata e ci conoscono meglio. Le squadre ci aggrediscono e se non siamo pronti, come oggi, ci battono. Abbiamo concesso troppo ad una squadra con il potenziale di Salerno". "Iniziamo il girone di andata nel peggiore dei modi - conclude il ds Giuseppe Corsello - sapevamo di essere in una piscina difficile, ma il calo di concentrazione avuto tra fine primo e inizio secondo parziale lo abbiamo pagato carissimo. Oggi RN Salerno ha pienamente meritato la vittoria e a noi non resta che fare una analisi lucida e capire che da certe sconfitte occorre solo rialzarsi, leccare le ferite e riprendere a vincere, se si vogliono certi obiettivi".

Campolongo Hospital RN Salerno - Nuoto Catania 12-7 (2-0, 6-2, 1-3, 3-2)

Nuoto Catania

Pellegrino, Catania 1, Maiolino, La Rosa 2, Ferlito, Torrisi 1, Condemi, Kacar, Privitera 2, Russo 1, Stojcic, Graziano. All. Dato

Uscite per limite di falli: -

Superiorità Numeriche 3/6

Campolongo Hospital RN Salerno

Noviello, Momentè, Maras 6, Migliaccio 2, Pasca Di Magliano, Pica 1, De Luce, D’Angelo 1, Gallozzi, Parrilli 1, Saviano 1, Ingrosso, Scotti Galletta. All. Citro

Uscite per limite di falli: -

Superiorità Numeriche 3/6 +1 rig.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php