Live Sicilia

formula 1

Vettel: “C’è molto da lavorare
La nuova Ferrari è affidabile”


Articolo letto 508 volte

Il pilota tedesco sembra soddisfatto della SF70H dopo due giorni di test a Barcellona.

VOTA
0/5
0 voti

BARCELLONA (SPAGNA) – "Ho girato due giorni, è presto per fare previsioni: ma la nuova Ferrari è affidabile". Sono le prime impressioni di Sebastian Vettel sulla nuova vettura, dopo il terzo giorno di test a Montmelò. "Guardiano i nostri tempi, guardiamo quello delle altre, e va bene ma è presto per capire quanto siamo forti e per fare previsioni – ha detto il pilota tedesco della Ferrari – Le gomme durano di più, la macchina è diversa: sembra di guidare le monoposto di dieci anni fa. Ma dobbiamo lavorare tanto, per farci trovare pronti all'inizio del Mondiale".

Nel frattempo, a Montmelò oggi si consumerà l’ultima giornata di test della prima sessione invernale in vista del via del Mondiale di Formula 1. Previste prove su pista bagnata artificialmente grazie all'ausilio di autobotti per testare le gomme Pirelli da pioggia. Questi i piloti in pista oggi: Raikkonen (Ferrari), Hamilton/Bottas (Mercedes), Verstappen/Ricciardo (Red Bull), Kvyat/Sainz (Toro Rosso), Hulkenberg/Palmer (Renault), Perez (Force India), Vandoorne (McLaren), Grosjean (Haas), Giovinazzi (Sauber). La prossima sessione di test sul circuito spagnolo vicino a Barcellona si terrà dal 7 a 10 marzo prima dell'inizio del primo Gp della stagione a Melbourne il prossimo 26 marzo.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php