Live Sicilia

calcio - serie d

Il maltempo ferma l'Igea Virtus
Leonzio e Sancataldese, che vittorie


Articolo letto 762 volte

I risultati delle formazioni siciliane nella 20ª giornata del girone I.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO – Solo due siciliane in campo quest’oggi per la 20ª giornata del girone I. La Sicula Leonzio batte in casa 2-1 il Castrovillari, mentre la Sancataldese supera in rimonta il Roccella con lo stesso risultato. Non si è giocato, invece, a Barcellona Pozzo di Gotto il match tra Igea Virtus e Gladiators per le cattive condizioni climatiche che si stanno abbattendo sul versante orientale della Sicilia, così come non è stata disputato il derby tra Gela e Due Torri, con la vittoria per 3-0 assegnata d’ufficio ai delfini.

L’Igea Virtus fermata dalla pioggia, ma la Cavese rimane dietro – A causa del maltempo è stato rinviato a data da destinarsi l'incontro tra Igea Virtus e Gladiator, match che avrebbe dovuto prendere piede quest’oggi alle ore 14.30 allo stadio comunale "D'Alcontres-Barone". I giallorossi, però, mantengono ugualmente la leadership del campionato visto che i rivali della Cavese non sono riusciti a vincere nel derby di Aversa, terminando la sfida sullo 0-0.

La Sicula Leonzio mette la quinta! Domato anche il Castrovillari – La Sicula Leonzio vince ancora ed infila il 5° successo consecutivo contro il Castrovillari. I bianconeri si portano in vantaggio con la rete di D’Amico, abile a battere il portiere Voce al 18’, ma si fanno recuperare quasi allo scadere da Ragosta che pareggia i conti per il Castrovillari poco prima dell’intervallo. Nella ripresa, però, la formazione di Lentini viene ancora una volta fuori portandosi nuovamente in vantaggio grazie alla rete del neo entrato Randis, il quale prende il posto di Gallon e al 57’ segna il gol decisivo. La dodicesima vittoria stagionale della Sicula Leonzio di mister Cozza, dunque, non è altro che l’ennesima conferma che attesta la grande competitività dei bianconeri e la loro voglia di insidiare il gruppetto di squadre in cima alla classifica.

Prova di forza della Sancataldese: rimonta preziosa col Roccella – La Sancataldese può giustamente esultare per aver recuperato una partita fondamentale in chiave salvezza, venendo fuori da una situazione difficile con una grande prova di forza. Alla fine i verdeamaranto riescono a vincere al “Mazzola” per 2-1 contro il Roccella in una sfida che sa tanto di spareggio salvezza: ospiti in vantaggio alla prima conclusione in porta con Franco al 45’ del primo tempo, ma nella ripresa Gonzalez, entrato al posto dell’infortunato Bruno, riporta il risultato in parità prima del sorpasso firmato Carioto. Sul finale viene anche espulso il portiere Dolenti e, esauriti i cambi, proprio l’attaccante Gonzalez è costretto a mettersi tra i pali ma il punteggio non cambia. La Sancataldese vince e si rilancia in classifica salendo a quota 29 all’ottavo posto.

Di seguito il quadro completo della 20ª giornata del girone I:
Aversa – Cavese 0-0
Gela – Due Torri 3-0 a tavolino
Igea Virtus – Gladiator rinviata
Palmese – Sersale 2-0
Pomigliano – Gragnano 0-1
Rende – Sarnese 4-
Sancataldese – Roccella 2-1
Sicula Leonzio – Castrovillari 2-1
Turris – Frattese 1-1

Classifica: Igea Virtus 41*, Cavese 40, Sicula Leonzio 40, Rende 40, Gela 34*, Turris 31, Palmese 30, Pomigliano 29, Sancataldese 29, Gladiator 28*, Frattese 27, Gragnano 25, Aversa 23, Sarnese 18, Roccella 17, Castrovillari 13, Sersale 5*, Due Torri squalificato.
*Una partita in meno

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php