Live Sicilia

calcio

Mondiali, si cambia
Dal 2026 a 48 squadre


Articolo letto 447 volte

Il Consiglio della FIFA ha stabilito all'unanimità la svolta epocale.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - La soluzione che era stata paventata nei giorni scorsi, è divenuta ufficiale nella tarda mattinata di oggi. Il Consiglio Federale della FIFA ha deciso di modificare l'assetto dei campionati mondiali di calcio, a partire dall'edizione in programma nel 2026. Non più 32 squadre, com'è avvenuto a partire dal 1986 e come accadrà nelle prossime due edizioni del 2018 in Russia e del 2022 in Qatar. Tra nove anni e mezzo, infatti, saranno 48 le Nazionali che prenderanno parte alla rassegna iridata che a breve conoscerà anche la sua location. Prende sempre più piede, dunque, l'intento innovativo del presidente della FIFA Gianni Infantino, il quale fin dal giorno della sua elezione ha fatto capire di voler apportare delle modifiche al gioco, sia sul piano organizzativo che su quello regolamentare. E chissà che la prossima grande novità non riguardi sempre i Mondiali, nello specifico i risultati, vista l'intenzione di rimuovere i pareggi per evitare presunte combine.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php