Live Sicilia

ciclismo

Sir Wiggins si ritira
Tra ori olimpici e un Tour


Articolo letto 595 volte

Il corridore britannico, sia su strada che su pista, lascia le corse e lo fa attraverso i social.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il britannico Bradley Wiggins, 36 anni, vincitore di un Tour de France e di 5 ori olimpici in quattro diverse edizioni dei Giochi (da Atene 2004 a Rio 2016), nominato Sir per i risultati ottenuti in carriera, ha annunciato il ritiro dall'attività agonistica. Lo riferisce la Bbc. Oltre ai trionfi olimpici Bradley Wiggins ha conquistato anche otto titoli mondiali. Molti lo ritengono il più grande pistard di tutti tempi con sette medaglie olimpiche, tra cui quattro ori. Poi si è dedicato alla strada e nel 2012 ha vinto il Tour de France facendosi valere, ad onta del fisico, anche in montagna. Successivamente, da cronoman, ha vinto l'oro olimpico di questa specialità sulle strade di casa a Londra 2012 e la maglia iridata di Ponferrada prima di tornare alla pista e vincere ancora, compreso l'oro del quartetto a Rio 2016.

Dopo la notizia del suo ritiro, Wiggins ha postato su Facebook un messaggio di saluto in cui spiega di aver "avuto l'immensa sorte di vivere un sogno e raggiungere la mia aspirazioni dell'infanzia, quella di avere una vita e una carriera nello sport in cui mi innamorai a 12 anni. Ho conosciuto i miei idoli e ho corso con loro durante questi ultimi 20 anni". "Ho lavorato con i migliori allenatori e i migliori manager del mondo - continua il fuoriclasse britannico -, ai quali sempre dirò grazie per il loro appoggio. Il 2016 è stato l'ultimo passo di questo cammino".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,18,sotto-articolo.php