Live Sicilia

ciclismo

Nibali finisce sotto i ferri
La caduta di Rio è alle spalle


Articolo letto 1.562 volte

Lo Squalo dello Stretto si è fatto rimuovere il filo di Kirschner, applicato dopo la prova in linea.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Vincenzo Nibali ha svolto stamani l'intervento per rimuovere il filo di Kirschner. Era praticamente l'ultima conseguenza, rimasta sul corpo del ciclista messinese, dopo la brutta caduta che lo ha visto protagonista durante la sfortunata prova in linea nei Giochi Olimpici di Rio de Janeiro. Dopo quel brutto ruzzolone, lo Squalo dello Stretto si fratturò la clavicola sinistra, e tre mesi dopo è stata effettuata l'operazione ad opera del professor Flavio Terragnoli, presso l'ospedale di Brescia. "Il fastidioso filo di Kirschner è stato rimosso! Tutto ok. Un grazie ai ragazzi del Poliambulanza e al dot. Terragnoli", questo il tweet di Nibali, condito con la foto direttamente dal letto dell'ospedale, con in mano il "filo della discordia". Nel frattempo, Vincenzo si è allenato a Lugano tra bici da strada e mountain bike, in vista di una nuova stagione, la prima per lui con addosso la maglia della Bahrain-Merida.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,18,sotto-articolo.php