Live Sicilia

ciclismo

Presentato il nuovo Tour
Si corre in quattro Paesi


Articolo letto 521 volte

Come di consueto Alpi e Pirenei decideranno anche l'edizione 2017 della Grande Boucle.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Si parte dalla Germania, poi si attraversano il Belgio e il Lussemburgo: il Tour de France 2017, edizione numero 104, è stato presentato oggi a Parigi e si disputerà dal 1° al 23 luglio del prossimo anno. Per la ventiduesima volta la Grande Boucle comincerà fuori dai confini transalpini. La città prescelta per lo start della corsa a tappe più amata al mondo è Dusseldorf, con la Germania che torna protagonista al Tour dopo un'assenza di 30 anni. La prima tappa sarà una cronometro individuale di 13 km. Il traguardo finale, come da tradizione, sarà a Parigi, mentre al penultimo giorno si attraverserà Marsiglia con la seconda tappa a cronometro individuale di 23 km. Molte le tappe impegnative, visto che si toccheranno i massicci di Vosgi, Giura, Pirenei, Centrale e le Alpi. Una sfida durissima lunga 3.516 km lanciata a Christopher Froome, vincitore dei Tour di 2013, 2015, 2016.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,18,sotto-articolo.php