Live Sicilia

ciclismo

Nibali punta le Olimpiadi:
"Abbiamo chances di medaglia"


Articolo letto 712 volte

Lo Squalo dello Stretto mette il Tour alle spalle e fa partire la caccia alla medaglia olimpica.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il Tour de France non è andato in maniera eccezionale, ma probabilmente è andato come tutti si aspettavano. Vincenzo Nibali torna da Parigi senza grossi rimpianti, avendo anche assolto in maniera positiva il compito di scudiero di Fabio Aru. Ma soprattutto, lo Squalo dello Stretto ora può finalmente mettere il suo secondo obiettivo della stagione: dopo il Giro d'Italia, vinto grazie a una terza settimana clamorosa, ora tocca ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro, e a quella caccia alla medaglia che, qualora si concludesse nel migliore dei modi, lo porterebbe sempre più nella leggenda: "Da Vincenzo tutti si aspettano sempre il massimo. È normale, lo capisco. Tanti tifosi dicevano che sarei venuto al Tour per la classifica, ma non stava scritto da nessuna parte. Per questo ho trovato esagerato parlare di flop dopo che mi sono staccato sul Massiccio Centrale. Al Tour, una volta che le gambe m'hanno detto di no ho dovuto lasciare la classifica e mi sono reso utile per la squadra, per una causa giusta. A Rio abbiamo buone chance, speriamo solo che se andrà male non prendiamo troppe critiche".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,18,sotto-articolo.php