Live Sicilia

calcio - serie d

Leonfortese, ricorso respinto
Domenica playout con la Gelbison


Articolo letto 889 volte

Il collegio di garanzia del Coni ha respinto il ricorso della società ennese contro FIGC e Scordia

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - La Leonfortese giocherà il playout salvezza contro la Gelbison. Il collegio di garanzia del Coni ha infatti respinto il ricorso della società ennese contro FIGC e Scordia, nel tentativo ribaltare il giudizio della Corte d’Appello, la quale aveva assegnato allo Scordia i 3 punti a tavolino in riferimento alla partita dello scorso 6 settembre 2015. I biancoverdi, che sul campo quell’incontro lo avevano vinto, pagano così l’avere schierato in campo un giocatore all’epoca dei fatti squalificato. Ricorso, dunque, dichiarato inammissibile e spese legali misurate in 1.500,00 € in favore della resistente FIGC. Domenica 29 la parola passerà al campo, dove la Leonfortese dovrà superare la Gelbison per conquistare la permanenza in Serie D.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php