Live Sicilia

calcio - serie a

Iachini: “Non guardo la classifica
Ritroveremo un buon livello”


Articolo letto 3.066 volte

Il tecnico del Palermo si rammarica per alcuni errori di misura commessi nella metà campo offensiva, e pone l'accento sul cinismo degli attaccanti nerazzurri.

VOTA
5/5
1 voto

PALERMO – La situazione di classifica, con il Frosinone ormai ad un punto di distanza, non è delle migliori ma Beppe Iachini dopo la sconfitta contro l’Inter a ‘San Siro’ analizza con serenità il momento del suo Palermo: “Non sono preoccupato, guardo il lavoro che facciamo con i ragazzi da un paio di settimane – ha detto il mister a Sky Sport – e stiamo cercando di recuperare un paio di giocatori e già dalla gara col Bologna sto vedendo dei miglioramenti nell’attacco degli spazi. E’ un peccato che l’Inter abbia sfruttato le palle gol che gli sono capitate in maniera così cinica, noi dovevamo essere più bravi magari ad evitare il gol del 3-1 ma dovremo migliorare anche su questo frangente. Per come stiamo lavorando penso che andremo a prendere i punti che ci servono per la salvezza”.

Sulla ricetta per risollevarsi da questo periodo di crisi Iachini ha una sola parola: “Lavoro. Sapevamo che il momento è delicato perché per diversi mesi la squadra è stata un po’ sballottata a livello tecnico ma stiamo cercando di ripristinare delle certezze che i ragazzi avevano negli ultimi due anni. Io sono convinto che col lavoro ritroveremo la nostra dimensione e non dobbiamo guardare la classifica ma gara dopo gara. Sono passati tre mesi e mezzo dal mio ritorno e ripeto che nelle ultime due settimane sto vedendo un miglioramento dal punto di vista dall’intensità. Stanno tornando valori importanti e spero che tra un paio di settimane torneremo a buoni livelli”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php