Live Sicilia

CALCIO - SERIE A

Con l'Inter ritorna Sorrentino
Mediana: chance per Cristante


Articolo letto 2.463 volte

Iachini ritrova il capitano fra i pali e punta sull'ex Milan con Maresca e Hjliemark. In attacco Gilardino e Vazquez, nei nerazzurri Icardi con Palacio, Ljajic e Perisic a sostegno.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Da sfatare c'è quel tabù 'San Siro' che contro l'Inter non ha mai visto vincenti i colori rosanero. L'impresa sarà ardua anche questa sera contro gli uomini di Mancini (diretta LiveSiciliaSport dalle ore 20:10) visto che il Palermo di Beppe Iachini vive il momento più delicato della stagione con una lotta per la salvezza in pieno svolgimento ed ogni gara che può rappresentare un'opportunità di rilancio così come un fatale passo falso. Il tecnico ascolano cerca però un risultato positivo a tutti i costi e lo fa affidandosi ancora una volta ai suoi scudieri di fiducia (Sorrentino, Andelkovic, Vitiello e Maresca) e dando fiducia a un gruppo di giovani che proveranno a mantenere le gambe salde alla Scala del calcio.

Qui Inter. 19 vittorie in 27 precedenti a Milano con il Palermo in serie A per i nerazzurri che dopo la doppia sfida persa con la Juventus fra campionato e Coppa Italia vogliono tornare a dar la caccia al terzo posto. Mancini ha tre dubbi legati ad Eder, Kondogbia e Murillo. Nel 4-2-3-1 previsto dall'ex Manchester City l'oriundo dovrebbe lasciar spazio ad Adem Ljajic, il francese vittima di un colpo alla testa con la Juve mercoledì a Brozovic, mentre il difensore a Juan Jesus. Per il resto Icardi sarà la punta di riferimento con alle spalle, oltre al già citato Ljajic, Perisic e Palacio. Jovetic fra gli indisponibili.

Qui Palermo. Sorrentino ci sarà, e già questa è una notizia. Il capitano ritrova una maglia da titolare battendo i tempi di recupero previsti. Davanti al portiere sarà ancora 3-5-2 con Gonzalez, Andelkovic e Vitiello in difesa e Maresca che agirà in cabina di regia con al suo fianco Hjliemark e Cristante. L'ex Milan è la variante rispetto alla gara con il Bologna in cui non ha convinto il bulgaro Chochev. Sulle fasce Morganella a destra e il giovane Pezzella a sinistra, confermato per la terza gara di fila con Lazaar sulla via del recupero. In attacco tutto invariato con Vazquez a supporto dell'unica punta Gilardino (8 centri per lui in carriera contro l'Inter e autore della rete del pari per 1-1 lo scorso 24 ottobre al 'Barbera').

Arbitrerà il signor Russo, gli assistenti sono De Luca e Marrazzo. Quarto uomo Crispo.

Queste le probabili formazioni del match delle ore 20:45:

INTER 4-2-3-1. Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Juan Jesus, Nagatomo; Brozovic, Medel; Ljajic, Palacio, Perisic; Icardi. All: Mancini.

PALERMO 3-5-2. Sorrentino; Andelkovic, Gonzalez, Vitiello; Morganella, Hjliemark, Maresca, Cristante, Pezzella; Vazquez, Gilardino. All: Iachini.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php