Live Sicilia

tennis

Cecchinato fa festa in Davis
Marco in tabellone a Indian Wells


Articolo letto 2.585 volte

A qualificazione ottenuta per i quarti di finale, il palermitano debutta nel torneo per nazioni e vince il suo singolare. E poi arriva la notizia dell'ingresso in main draw negli States.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Non poteva esserci un esordio migliore per Marco Cecchinato nell'Olimpo del tennis mondiale. Il giocatore palermitano ha preso parte al cappotto rifilato dall'Italia alla Svizzera, nel match valido per il primo turno del World Group di coppa Davis. Inizialmente, era prevista la presenza dell'allievo del Tc2 in doppio al fianco di Simone Bolelli, ma la necessità di chiudere la pratica dopo i due singolari vinti al venerdì hanno indotto Corrado Barazzutti a schierare Seppi al fianco del bolognese, con il punto del 3-0 che è puntualmente arrivato.

Così, per Cecchinato c'è stata la possibilità di giocare a braccio sciolto e senza pressione di domenica, affrontando un avversario modesto come Adrien Bossel, numero 317 del ranking mondiale. La partita è filata via liscia, con il pubblico che ha popolato l'Adriatic Arena di Pesaro per sostenere l'esordiente in coppa Davis, il quale non ha tradito le attese dei sostenitori italiani e ha vinto la partita in due set, con il punteggio di 6-3 7-5, in poco più di un'ora di gioco. Poco più avanti è stato Lorenzi a completare la festa e a regalare all'Italia il punto del definitivo 5-0. Ma le soddisfazioni per Cecchinato non finiscono qui: è arrivata nel frattempo la notizia del forfait del lituano Richard Berankis, che spalanca al palermitano le porte del main draw del torneo di Indian Walls, primo appuntamento di rilievo in stagione per quel che concerne il cemento negli Stati Uniti.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,19,sotto-articolo.php