Live Sicilia

calcio - serie a

Inter agguerrita a 'San Siro'
E Icardi torna dall'inizio


Articolo letto 2.250 volte

I nerazzurri di Mancini proveranno a dimenticare la recente eliminazione dalla Coppa Italia per mano della Juventus nella sfida contro i rosanero. L'attaccante argentino nel tridente con Eder e Perisic.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - La settimana che sta andando in archivio non è stata certo fra le più entusiasmanti della gestione Mancini. I nerazzurri, impegnati nel doppio confronto campionato-Coppa Italia con la Juventus, sono usciti in entrambe le occasioni sconfitti perdendo addirittura mercoledì scorso la possibilità di accedere alla finale della competizione fallendo ai calci di rigore dopo forse la miglior prestazione dell'anno. Ecco che per Icardi e compagni il posticipo di domenica sera contro il Palermo rappresenta un'immediata occasione di riscatto.

Per non perdere ulteriore terreno da chi al momento insegue infatti la terza posizione, che dá l'accesso ad un posto nella prossima Champions, i milanesi sono chiamati ad una prestazione d'orgoglio davanti al proprio pubblico per raddrizzare un girone di ritorno avarissimo d'emozioni dopo che per lunghi tratti proprio la società di Erick Thohir aveva accarezzato la possibilità di vincere lo scudetto. Proprio il tycoon Indonesiano, presente con tutta probabilità alla sfida contro il Palermo, chiede alla sua squadra un colpo di coda per riagganciare Fiorentina e Roma.

Sugli uomini che scenderanno in campo Mancini ha poi le idee abbastanza chiare. In attacco si riparte dai gol di Mauro Icardi, dieci in stagione, con l'Italo-brasiliano Eder, ancora a secco con la sua nuova maglia ma sempre ispirato quanto incontra il Palermo, e Il croato Perisic a completare il tridente offensivo. A centrocampo dovrebbe farcela a recuperare, nonostante una botta subita in Coppa con la Juve, il francese Kondogbia mentre Medel e Brozovic, protagonista in Tim Cup con una doppietta, saranno gli altri due titolari. In difesa D'Ambrosio esterno a destra, Telles a sinistra, con Murillo e Miranda centrali.

Ecco la probabile formazione dell'Inter:

Inter (4-3-3) Handanovic; D'Ambrosio, Miranda, Murillo, Telles; Kondogbia, Medel, Brozovic; Eder, Icardi, Perisic. All: Mancini.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php