Live Sicilia

calcio - serie a

Tocca a Maresca e Vitiello
Pezzella c'è, dubbio in porta


Articolo letto 1.804 volte

Iachini, nel lunch match delle 12:30 al ‘Barbera’ tra Palermo e Bologna (diretta LiveSiciliaSport dalle 12.10), si affida sia ai veterani che alla linea verde. In porta ballottaggio fra il trapanese e il croato Posavec.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Un ritorno al passato per cercare di migliorare l’attuale classifica. La medicina scelta da Beppe Iachini per guarire il suo Palermo è semplice: affidarsi alla vecchia guardia per tornare a macinare risultati positivi in uno dei momenti più complicati della stagione rosanero. Se poi l’avversario contro cui anteporre queste contromosse risponde al nome del Bologna di Roberto Donadoni allora la cosa si fa complicata. I cambi più significativi sono quelli che interesseranno difesa e centrocampo visto che, proprio in quei reparti, il tecnico ascolano inserirà due suoi ‘fedelissimi’. Ecco come si presenteranno le due squadre alla sfida delle ore 12:30 al ‘Barbera’.

Qui Palermo. Nella linea a tre dovrebbe fare il suo ritorno infatti Roberto Vitiello, assente per infortunio e per scelta tecnica da diversi mesi ma tornato utile alla causa. Il difensore partenopeo dovrebbe soffiare il posto a Struna mentre Gonzalez e Andelkovic sono sicuri di una maglia da titolare. Il pacchetto arretrato si chiude con il portiere che, con Sorrentino fra i convocati, vede un ballottaggio fra i giovani Alastra, reduce dai cinque gol subiti all’Olimpico, e Posavec, giunto nella finestra invernale e vero e proprio oggetto del mistero. A centrocampo tornerà il fosforo di Enzo Maresca, che ha battuto nelle gerarchie Gaston Brugman, con ai lati Oscar Hiljemark e Mato Jajalo. Sugli esterni il napoletano Pezzella dovrebbe inanellare la sua seconda maglia da titolare nonostante il recupero di Lazaar mentre sulla destra Morganella si è ripreso il suo posto. In attacco nessuna novità. Vazquez stringe i denti dopo i problemi all’adduttore e ci sarà a formare la coppia d’attacco con Alberto Gilardino.

Qui Bologna. Per Donadoni qualche defezione e dubbio negli interpreti del suo 4-3-3. In difesa si spera di recuperare a destra Masina fino all’ultimo con Mbaye che parte in pole, sull’altra corsia Morleo favorito sull’ex Milan Constant. In attacco confermatissimi Mattia Destro e Giaccherini con l’ex di lusso Franco Brianza che completerà il reparto ai danni di Mounier e Rizzo. Sulla mediana il trio composto da Donsah, Diawara e il marocchino Taider.

Le probabili formazioni:

Palermo: Alastra; Vitiello, Gonzalez, Andelkovic; Morganella, Hiljemark, Maresca, Jajalo, Pezzella; Vazquez, Gilardino. All.: Iachini.

Bologna: Mirante; Mbaye, Gastaldello, Maietta, Morleo; Donsah, Diawara, Taider; Brienza, Destro, Giaccherini. All.: Donadoni.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php