Live Sicilia

calcio - serie a

Pezzella, conferma per i rosa:
"Palermo, non ci sono titolari"


Articolo letto 2.187 volte

Altra gara da titolare per l'esterno che mantiene i piedi per terra e guarda avanti: "Mi interessa solo dare il massimo in campo".

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Due su due. L’esordio dal primo minuto a Roma non è stato frutto del caso e contro il Bologna è arrivata la conferma. Giuseppe Pezzella può essere un elemento importante per questo Palermo e lo ha dimostrato anche nella sfida casalinga contro gli emiliani. Una prestazione positiva per il prodotto del vivaio rosanero, ancora una volta uno dei migliori in campo: "La sensazione che provo è quella di allenarmi bene ogni settimana. Il mister mi dà fiducia e io più gioco, più entro nei meccanismi. Abbiamo fatto una discreta partita, entrambe le squadre hanno avuto occasioni. Non c'è paura per la classifica, il gruppo è sano e siamo tutti uniti. Contro l'Inter e col Napoli vogliamo far bene, sappiamo che sarà dura, ma non abbiamo paura. Io entro in campo sereno, ci sono i compagni che mi danno una mano”.

Chissà che l’infortunio di Lazaar non abbia dato a Pezzella l’opportunità di esplodere. Lui intanto non pensa al suo magic moment, e ribadisce un concetto fondamentale di questo Palermo: "Il calcio è questo. Serve personalità. Non ci sono titolari in questa squadra, in questo Palermo gioca chi fa bene in settimana”. Lo dimostra anche Posavec, altro esordiente in maglia rosanero, che ha dato un’ottima impressione anche ai compagni: "Posavec ha fatto una bella partita, nel suo campionato ha fatto bene e oggi si è visto. La questione dei giovani riguarda tutta l'Italia, a me interessa solo dare il massimo in campo".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php