Live Sicilia

pallanuoto - serie a2

La 7 Scogli vince nel recupero
Battuta in emergenza Civitavecchia


Articolo letto 5.903 volte

Nonostante le numerose assenze, gli aretusei di coach Baio (espulso nel finale) riescono a vincere nella gara, valida per la seconda giornata e che li proietta al quarto posto.

VOTA
0/5
0 voti

SIRACUSA - Vittoria del cuore, del sacrificio, dell'umiltà oggi alla "Caldarella" per il C.C. 7 Scogli che ha battuto, per 8 a 6, l'Enel Civitavecchia. Nonostante la settimana terribile trascorsa prima del match, a causa degli infortuni di Cusmano, Giacoppo, dell'assenza di Tagliaferri, della febbre di Pipicelli e del guaio muscolare occorso a Toldonato ieri, in occasione della rifinitura, che lo ha costretto a saltare la gara di oggi, i giocatori aretusei hanno sfoderato la migliore prestazione della stagione. Formidabile la prova del collettivo bianco-blue che ha subito soltanto 6 goal e vinto la partita grazie ad una prova difensiva quasi perfetta. Inizio veemente dei siracusani che chiudono la prima frazione di gioco in vantaggio per 3 a 1.

Nella seconda frazione di gara i laziali reagiscono ma la 7 Scogli mantiene il più 2 chiudendo in vantaggio per 5 a 3 a metà gara. Nel terzo periodo, i locali spingono ancora e riescono a raggiungere il massimo vantaggio di 3 goal portandosi sull'8 a 5. Ma Zanetic non ci sta e con una velenosa conclusione da fuori beffa Pipicelli chiudendo il terzo tempo sul 8 a 6 per la 7 Scogli. Nell'ultimo quarto i siracusani difendono benissimo e riescono a respingere gli attacchi laziali riuscendo a portare a casa tre punti pesantissimi che significano quarto posto in classifica.

7 SCOGLI-CIVITAVECCHIA 8-6 (3-1, 2-2, 2-2, 1-1)

7 Scogli: Pipicelli, Lisica 2 (1 rig.), Dainese 2, Giacoppo, Tagliaferri, Cappuccio, Bordone, Messina, Toldonato, Zovko 1, Cusmano 2, Giuliano, Morachioli 1. All. Baio.

Civitavecchia: Visciola, M. Muneroni, Iula, Chiarelli, Zanetic 2, Calcaterra, G. Muneroni, Quaglio, Romiti 1, Castello 2, Checchini, A. Muneroni 1, G. Pagliarini. All. M. Pagliarini.

Arbitri: Collantoni e Cataldi.

Note - Superiorità numeriche: CC 7 Scogli 3/9 + un rigore, NC Civitavecchia 5/13. Espulsi Baio (all. 7Scogli) e Cassone (dirigente 7Scogli) per proteste nel quarto tempo. Usciti per limite di falli Romiti (C), Giacoppo (7S), Cusmano (7S) e Dainese (7S) nel quarto tempo. Spettatori 300 circa.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php