Live Sicilia

serie a

Col Toro Vazquez trequartista
Riecco Brugman, c'è Pezzella


Articolo letto 1.894 volte

Nel match di oggi pomeriggio fra i rosanero del neo tecnico Giovanni Bosi e i granata di Giampiero Ventura (diretta su LiveSiciliaSport dalle 14.10) possibile esordio dal 1' per il giovane terzino sinistro al posto di Lazaar, Gilardino e Quaison in avanti con il Mudo a supporto.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Un'altra settimana burrascosa da archiviare, stavolta con le dimissioni inaspettate di Guillermo Barros Schelotto, un'altra gara da preparare contro una diretta concorrente alla salvezza, il Torino di Giampiero Ventura, in mezzo l'esordio in solitaria come tecnico della prima squadra per l'ex Primavera rosanero Giovanni Bosi. Palermo-Torino, match valido per la 25esima di A, sarà questo ed altro visto il ritorno per la prima volta da avversario di Andrea Belotti che giocherà al centro dell'attacco granata al fianco di un altro che i gol li ha nel sangue come Ciro Immobile.

Qui Palermo. Per non sfigurare, nel confronto con il più navigato collega, Bosi attuerà una rivoluzione leggera senza stravolgere l'impianto tattico con cui Schelotto aveva comunque conseguito discreti risultati dal punto di visto del gioco espresso. Gli unici correttivi riguarderanno dunque la posizione del Mudo Vazquez, che tornerà a giocare dietro le punte che in questo caso dovrebbe essere ancora una volta Gilardino e Quaison, e la fascia sinistra, in cui mancherà per squalifica il marocchino Lazaar, dove Giuseppe Pezzella dovrebbe partire da titolare vista anche il contemporaneo infortunio alla tibia di Andrea Rispoli. Per il giovane napoletano classe '97, cresciuto proprio sotto gli occhi di Bosi, la grande opportunità di mettersi in mostra davanti il pubblico del Barbera. Tutto invariato invece per il resto della difesa, Goldaniga non dovrebbe perdere il posto nel confronto con Andelkovic, con Gonzalez e Morganella mentre in mediana nuova chance per Brugman in regia con al suo fianco Chochev e Hiljemark.

Qui Torino. Ventura recupera Baselli dall'inizio e schiera l'ex Atalanta nel folto centrocampo a cinque con Gazzi e Benassi. Sulle fasce confermati Bruno Peres a destra e Zappacosta a sinistra mentre la linea a tre difensiva vedrà Maksimovic, Glik e Moretti difendere la porta di Padelli. In avanti come detto in precedenza l'ex di lusso Andrea Belotti, in ottima forma nelle ultime uscite, e Ciro Immobile.

Qui le probabili formazioni:

PALERMO: Sorrentino; Morganella, Gonzalez, Goldaniga, Pezzella; Hiljemark, Brugman, Chochev; Vazquez, Gilardino, Quaison. All.: Tedesco

TORINO: Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Benassi, Gazzi, Baselli, Zappacosta; Belotti, Immobile. All.: Ventura

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php