Live Sicilia

calcio - serie a

Zamparini: "Darei Vazquez al Milan
Arrabbiato per la prestazione"


Articolo letto 4.612 volte

Il patron del Palermo ha espresso grande disappunto per il modo in cui è maturato lo 0-2 del turno infrasettimanale contro i rossoneri, ai quali potrebbe decidere di cedere il fantasista italo-argentino, ancora nei pensieri della dirigenza milanista.


PALERMO - Maurizio Zamparini torna a ruggire, e lo fa qualche ora dopo la prestazione messa in campo dal Palermo contro il Milan. Uno 0-2 che non ammette repliche per una squadra che ha subito per la quasi totalità del match del 'Barbera'. E l'atteggiamento avuto dai rosanero non è affatto piaciuto al patron del club di viale del Fante, il quale non ha utilizzato mezzi termini, non appena i colleghi di Milan News hanno provato a riaprire il capitolo relativo all'eventuale trasferimento di Franco Vazquez in rossonero: "In questo momento non pensiamo al mercato - ha esordito Zamparini - ma alla prestazione del Palermo di ieri, sono molto incazzato, dobbiamo concentrarci sulla salvezza. Di Vazquez vorrei parlare a maggio o giugno".

Proprio Franco Vazquez potrebbe essere al centro delle chiacchierate tra il Milan e Zamparini. Il patron friulano ha ammesso di poter valutare l'idea di cedere il Mudo ai rossoneri: "Sarei felice di venderlo al Milan, l’importante però è che Galliani non faccia troppo il furbo, perché facendo il furbo ha perso Dybala. Se non faceva il furbo Dybala era suo. Trenta milioni? Si, è su questa cifra qui, è normale visto il mercato, nel momento in cui il Milan sarà interessato me lo chiederà. In questo momento non l’hanno chiesto i rossoneri ma altre società. Però Galliani una volta mi ha detto che gli interessava ancora, tre o quattro mesi fa. Vediamo cosa accadrà. E’ chiaro che se volesse prenotarlo tra un po’ deve parlare con me e non sui giornali".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php