Live Sicilia

serie a

Lazaar consola Goldaniga:
“Ora deve andare avanti”


Articolo letto 1.805 volte

Il marocchino corre in soccorso del compagno di squadra, giunto al secondo fallo da rigore di fila. Il consiglio è quello di guardare avanti.

VOTA
5/5
1 voto

PALERMO - La sconfitta col Milan non deve buttare via quanto di buono fatto finora. Parola di Achraf Lazaar, che promuove la mentalità dei rosa nonostante il netto k.o. contro i rossoneri: "Loro erano carichi, venivano da una vittoria importante. Abbiamo subito due gol e di fatto abbiamo iniziato a giocare solo dopo il 2-0, purtroppo non siamo riusciti a segnare. Per noi non è un passo indietro, la mentalità era la stessa di prima. Il nostro obiettivo resta far punti, non certo scendere in campo per pareggiare o perdere. Pensiamo sempre a far il massimo, la salvezza passa da questa mentalità”.

Lazaar ha anche parole di conforto per Edoardo Goldaniga, protagonista in negativo col fallo da rigore che ha regalato il raddoppio al Milan: "Goldaniga l'ha presa male, però non deve demoralizzarsi. Bisogna andare avanti, ha avuto la sfortuna di trovarsi il pallone addosso e l'arbitro lì ha deciso di dare il rigore. Sia io che tutto il gruppo lo consideriamo un elemento importante. Gli consiglio di mettere tutto nel cassetto e sfruttarle per far meglio”. Adesso la testa va al match di domenica col Sassuolo: "Dobbiamo lavorare duro. Sappiamo di avere davanti a noi una squadra del nostro livello, è uno scontro diretto. Cercheremo di dare il massimo sperando di fare i tre punti".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php