Live Sicilia

serie a

Tedesco-Schelotto: esame Milan
Palermo, il turnover è possibile


Articolo letto 1.846 volte

Nel turno infrasettimanale contro i rossoneri di Mihajlovic (diretta su LiveSiciliaSport dalle 20.10) i siciliani provano ad allungare sulla zona retrocessione davanti al proprio pubblico. Gilardino confermato in avanti, possibilità dal 1' per Morganella e l'ex Cristante.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Il pari col Carpi brucia ancora ma il calendario della seria A non dà il tempo di soffermarsi su ciò che è stato e sopratutto pone una sfida di lusso al 'Barbera' per il Palermo condotto in tandem da Giovanni Tedesco e Guillermo Barros Schelotto. In Sicilia arriva stasera infatti il Milan di Sinisa Mihajlovic che appena tre giorni fa ha festeggiato il successo per 3-0 nel derby contro i cugini dell'Inter. Per i rosanero, che non battono i rossoneri dalla sfida del 2014 a San Siro' , sarà l'occasione di testare i miglioramenti visti contro l'Udinese e la ritrovata vena realizzativa di Alberto Gilardino che contro la sua ex squadra ha voglia di ripetersi dopo il gol a Modena.

Qui Palermo. Nei tre giorni a disposizione di Tedesco e Schelotto per preparare la sfida contro i milanesi si è tentato un leggero turnover per dare fiato ad un paio di elementi impiegati con maggior frequenza. Nello specifico col Milan potrebbero accomodarsi in panchina Struna e Jajalo con Morganella e Cristante o Brugman pronti a subentrare per giocarsi le proprie chance. In difesa confermata la coppia di centrali composta da Goldaniga e Gonzalez, con Lazaar sulla fascia sinistra. In mediana fiducia ad Hiljemark e Chochev mentre in avanti sarà ancora tridente con il già citato Gilardino, Vazquez e Robin Quaison. In pole per uno spezzone di gara il macedone Trajkovski.

Qui Milan. Nei rossoneri scenderanno in campo dieci undicesimi della squadra vittoriosa contro l'Inter. L'unico a rifiatare dovrebbe essere il brasiliano Alex con Zapata che giocherà dal 1' al fianco di Romagnoli. Sulle fasce Abate e Antonelli mentre a centrocampo Montolivo e Kucka saranno riconfermati al pari di Bonaventura e Honda come esterni alti. Duo d'attacco con Carlos Bacca e Niang, eroi entrambi nel derby, con Mario Balotelli che scalpita per fare il suo ingresso in campo.

Le probabili formazioni:

Palermo (4-3-3): Sorrentino; Struna, Gonzalez, Goldaniga, Lazaar; Hiljemark, Jajalo, Chochev; Vazquez, Gilardino, Quaison. All. Tedesco-Schelotto

Milan (4-4-2): Donnarumma; Abate, Zapata, Romagnoli, Antonelli; Honda, Montolivo, Kucka, Bonaventura; Bacca, Niang. All. Mihajlovic

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php