Live Sicilia

serie a

Cristante vuol fare chiarezza:
"So lanciare, ma sono mezzala"


Articolo letto 1.246 volte

Vigilia particolare per l'ex giocatore del Milan, giunto in rosa a gennaio ma ancora non al meglio della condizione. Nonostante i trascorsi in rossonero, il centrocampista focalizza l'attenzione sulla nuova avventura in una piazza che definisce calda.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Palermo-Milan non può essere una gara come tutte le altre per Bryan Cristante, cresciuto nelle fila del club rossonero. Ma per il centrocampista proveniente dal Benfica è il momento di pensare alla nuova avventura in maglia rosa: "A Palermo mi trovo benissimo, la città è fan­ta­sti­ca, il club pure, la piaz­za è calda, il nuovo staff si è si­ste­ma­to e sta la­vo­ran­do: ci al­le­nia­mo for­tis­si­mo, vedo idee mo­der­ne di gioco che stia­mo met­ten­do pian piano in pra­ti­ca. C’è più se­re­nità, in­som­ma, e siamo pron­ti a fare un gran gi­ro­ne di ri­tor­no". Anche se il ritorno in Italia può rappresentare solo un passaggio intermedio per Cristante, le cui aspirazioni sono ben altre: "in un fu­tu­ro mi vedo an­co­ra all’este­ro - spiega alla Gazzetta dello Sport -, ma­ga­ri in Pre­mier che è un cam­pio­na­to che mi piace. Ma non direi mai no a pre­scin­de­re a un ri­tor­no al Milan”.

L'avventura palermitana sin qui non è entrata nel vivo, per via di una condizione ancora da ritrovare. Pertanto non è ancora stato possibile ammirare le qualità di un giocatore con le idee chiare sulle proprie caratteristiche tecniche: "So lan­cia­re e mi trovo bene da­van­ti alla di­fe­sa così come da mez­za­la. Ma se devo sce­glie­re io, dico mez­za­la. Mi piace molto in­se­rir­mi, pro­var­ci, farmi ve­de­re in zona gol. Con il tipo di fi­si­co che ho, mi serve gio­ca­re con con­ti­nuità per ren­de­re. Ma c’è tempo, io do tutto quel­lo che ho in ogni al­le­na­men­to per con­qui­sta­re un posto da ti­to­la­re. Paragone con Aquilani? Lui è uno dei big con cui ho avuto la for­tu­na di gio­ca­re. Al­ber­to in ef­fet­ti è si­mi­le a me come ca­rat­te­ri­sti­che, una gran bella mez­za­la".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php