Live Sicilia

calcio - serie a

Tedesco: “Meritavamo ai punti
Con Schelotto c’è sintonia”


Articolo letto 2.138 volte

Il tecnico rosanero commenta positivamente il pari contro gli emiliani: "Abbiamo concesso qualcosa dopo il nostro vantaggio, meglio dopo il pari. Con Schelotto c'è un buon dialogo".

VOTA
1/5
1 voto

PALERMO - L'emozione è palpabile anche dopo il suo primo battesimo da allenatore rosanero. Giovanni Tedesco commenta però con la stessa combattività che lo contraddistingueva in campo il pari del suo Palermo contro il Carpi: "Alla fine l’importante è non perdere una gara così delicata e difficile. Il Carpi ha trovato la sua identità, che aveva fatto la differenza in serie B, quindi siamo stati bravi a trovare questo punto. Dopo il nostro gol abbiamo lasciato spazioagli avversari mentre dopo il loro pari siamo riusciti ad attaccare meglio. Ai punti penso che meritavamo noi la vittoria".

Tornando sulla chance di allenare la squadra della sua città Tedesco parla anche del rapporto con Barros Schelotto: "Per me è successo tutto in poche ore, ero a Malta e ho ricevuto la chiamata di Zamparini che mi proponeva la panchina con Schelotto. Con lui c’è molta sintonia e durante la partita abbiamo dialogato bene e in una certa fase di gioco lui chiedeva più palleggio".

Sulla posizione di Vazquez infine: "Nel nostro 4-3-3 Franco si accentra lasciando spazio ad Hiljemark. Ci siamo riusciti nell’occasione del gol ma a mio parere potevamo approfittarne molto di più nel primo tempo". 

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php