Live Sicilia

calcio - serie a

Schelotto, attesa per il transfer
E il Palermo chiama Tedesco


Articolo letto 3.895 volte

L'ex giocatore rosanero corre in soccorso della squadra del suo cuore e la guiderà fino al termine della stagione, dando la possibilità al tecnico argentino di studiare per ottenere il patentino da allenatore.

VOTA
5/5
2 voti

PALERMO - Il transfer di Guillermo Barros Schelotto tiene ancora in attesa il Palermo. Per questo motivo, il club di viale del Fante ha deciso di puntare su una vecchia e gradita conoscenza dei rosanero. Sarà infatti Giovanni Tedesco a fare le veci dell'ex tecnico del Lanus, con ogni probabilità già dalla sfida di sabato, quando al "Braglia" di Modena si giocherà lo scontro salvezza contro il Carpi. Si tratterà dunque del quarto allenatore diverso in altrettante giornate sulla panchina del Palermo: Tedesco succederà a Bosi, andato in panchina domenica contro l'Udinese e che ha rimpiazzato Viviani, mister ad interim a Marassi contro il Genoa e subentrato a Ballardini. Il "picciotto" di Pallavicino resterà in panchina fino al termine della stagione, dando così il tempo a Guillermo Barros Schelotto di studiare per poter ottenere il patentino da allenatore: l'argentino, in ogni caso, siederà in panchina con il ruolo di dirigente accompagnatore, com'è accaduto contro i friulani.

Giovanni Tedesco, fino a qualche settimana fa allenatore dei maltesi del Birkirkara, è attualmente senza contratto. Negli ultimi giorni è stato accostato all’Akragas, nel mezzo della bufera dopo l’addio di Legrottaglie e il crollo in classifica in piena zona playout. Per lui, nato a Palermo ed ex giocatore rosanero dal 2006 al 2010, sarebbe il terzo rapporto lavorativo col club di viale del Fante: dopo aver chiuso la carriera da calciatore, infatti, Tedesco ha ricoperto la carica di team manager rosanero. Dopodiché, l’ex centrocampista si è avventurato nella carriera da allenatore: Foligno in Lega Pro, poi Floriana e Birkirkara a Malta. E adesso manca solo l’ufficialità per realizzare un sogno. Quello della panchina rosanero.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php