Live Sicilia

calcio - serie a

Hiljemark gol e assist al bacio
Sorrentino solito muro


Articolo letto 2.951 volte

LE PAGELLE DEL PALERMO - Il tandem svedese si rivela decisivo, l'ex PSV assieme a Quaison spezzano l'equilibrio e conducono i rosa alla vittoria. Ancora fondamentali le parate del numero 70.

VOTA
1/5
1 voto

SORRENTINO 6,5 Il portierone rosanero c'è sempre nei momenti più difficili e mette una pezza sulle conclusioni dei bianconeri. Non può nulla sul gol di Thereau.

STRUNA 6 Schelotto lo sceglie a sorpresa al posto di Morganella e lo sloveno lo ripaga con un'onesta prestazione. 

GOLDANIGA 6 Il ragazzone di Milano cresce e lo si vede al cospetto di avversari tutto sommato abbordabili. 

GONZALEZ 6,5 Salva una palla praticamente dentro nel primo tempo, poi normale amministrazione. 

LAZAAR 6,5 Primo tempo opaco, qualche cross sbagliato e appoggi supponenti. Nella ripresa trova più spazio e il gol fortunoso con la deviazione di Wague. 

HILJEMARK 7,5 Il mattatore del match. Delizioso il suo colpo di tacco a sentire con gli occhi sulla nuca il connazionale Quaison. Il gol personale è solo la ciliegina su una prestazione superba. 

JAJALO 6 Match ordinato per il croato che ha il compito di mettere una pezza sulle sbavature dei compagni. 

CHOCHEV 6,5  Il bulgaro scendo in campo al posto di Cristante e gioca una delle sue migliori gare di quest'anno. Preciso nei tocchi, letale negli anticipi. 

VAZQUEZ 7 Nella posizione di esterno destro trova maggior spazio d'azione e anche il gioco del Palermo ne giova. 

GILARDINO 6 Combatte, crea ma arrivato davanti la porta si smarrisce. Esempio la pallaccia buttata fuori nel primo tempo. 

QUAISON 7 Torna dal 1' e fa capire perchè il Palermo ha bisogno del suo apporto. Intesa perfetta con Hiljemark e piatto destro in porta da veterano. Il suo campionato inizia da oggi. 

DJURDJEVIC s.v.

TRAJKOVSKI 7 Un voto alto per la perla da subentrato dopo pochi secondi. 

 

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php