Live Sicilia

basket femminile

Virtus Eirene, si torna a casa
Al PalaMinardi arriva Battipaglia


Articolo letto 13.051 volte

Dopo la doppia trasferta, culminata nelle vittorie contro Cagliari e Sesto san Giovanni, la formazione di coach Molino ospiterà le campane per provare ad allungare la striscia di vittorie consecutive.

VOTA
0/5
0 voti

RAGUSA - Dopo le due trasferte consecutive di Cagliari e Sesto San Giovanni la Passalacqua spedizioni torna finalmente a giocare in casa, per affrontare l’impegno di domenica alle ore 20,00 (diretta su Sportitalia) con Battipaglia. Momento della stagione nel quale la squadra di coach Nino Molino ha bisogno di tenere alta la concentrazione per cercare di allungare il più possibile la striscia vincente che ha portato le Aquile biancoverdi al primo posto della classifica. All’andata Nadalin e compagne si erano imposte per 54-72 (27 punti di Little), rispetto ad allora si presenteranno con una Brunson in più nel quintetto base, mentre la formazione di coach Riga ha sostituito Zanoguera con l’americana Asia Symon Boyd.

“Una guardia americana che si inserisce bene nel sistema di gioco – commenta l’assistant coach Maurizio Ferrara - , una giocatrice mancina pericolosa soprattutto a livello offensivo, con molti punti in mano e un tiro mortifero da tre punti. Una giocatrice che dunque bisogna tenere con attenzione in difesa, oltre alle altre bocche di fuoco come Tagliamento, Bonasia e le due lunghe Treffers e Grey che sono molto potenti. Una piazza di grande entusiasmo e che anche quest’anno sta facendo bene alla guida di Massimo Riga, il loro punto di forza è sicuramente l’attacco. Ci aspettiamo la loro capacità di andare in contropiede e fare transizione. Una squadra che ha la sfrontatezza della giovane età e che non molla mai. Sicuramente sarà una partita di ottimo livello”. A dirigere l’incontro, gli arbitri Bianchini, Capurro e Tallon.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php