Live Sicilia

lega pro

Messina, ora parola al campo
Sabato sfida contro il Martina


Articolo letto 7.799 volte

I giallorossi si rituffano nel campionato con l'intento di tornare al successo dopo un digiuno che perdura da alcune giornate. Attenzione anche al mercato, con il possibile arrivo di Madonia.

VOTA
0/5
0 voti

MESSINA - Si avvicina sempre di più il ritorno in campo del Messina di Arturo Di Napoli, che sarà impegnato sabato sera al San Filippo contro il Martina Franca. Un match delicato e importante per entrambe le squadre, a partire dai siciliani vogliosi di ritornare al successo dopo un fine 2015 abbastanza deludente, con 2 punti nelle ultime 5 gare con l’ultima vittoria che risale al 7 novembre nella trasferta di Melfi. I peloritani hanno lavorato anche durante l’epifania, dove hanno giocato un’amichevole contro la formazione Berretti conclusa con una netta affermazione per 9-0.

Per il tecnico milanese buone indicazioni sono arrivate da Francesco Salvemini, autore di un poker, ma anche da Tavares che ha messo a segno una doppietta mentre le altre reti sono state realizzate da Burzigotti, Barraco e Padulano. I tre punti ridarebbero entusiasmo e convinzione ad un ambiente che si è raffreddato dopo gli ultimi risultati, facendo ritornare quell’entusiasmo che invece era riesploso dopo l’ottimo avvio di stagione e che ha vissuto il suo apice nelle quasi 20 mila presenze del derby contro il Catania. Poi c’è il mercato, con il Direttore Sportivo Christian Argurio che sta lavorando in modo silenzioso per rafforzare una rosa che comunque non dovrebbe essere notevolmente stravolta sotto il punto di vista numerico.

Che si cerchi un attaccante è il segreto di Pulcinella, così il nome caldo è quello di Giuseppe Madonia che da settimane convive da separato in casa con l’Akragas, che però difficilmente lo lascerà partire prima di aver trovato un sostituto,. Poi si cerca anche un regista di centrocampo che possa consentire l’avanzamento di Baccolo sulla mediana, il profilo più seguito è quello di Danilo Bulevardi del Pescara, lo scorso anno in forza all’Ischia. Appare però evidente che ogni discorso sarà rimandato a dopo la partita con il Martina Franca. Intanto la società è al lavoro per confermare chi si è ben disimpegnato sin qui, come Andrea De Vito per cui dovrebbe essere ormai vicino il rinnovo del contratto.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php