Live Sicilia

basket - serie a2

Ciani ottimista senza Eatherton:
"Abbiamo dato il cento per cento"


Articolo letto 20.888 volte

Il coach della Fortitudo Agrigento mantiene il sorriso dopo la vittoria ottenuta in extremis contro Omegna, in una gara condizionata dall'assenza del lungo americano: anche senza di lui, i biancoblu potranno andare forte.

VOTA
0/5
0 voti

PORTO EMPEDOCLE (AGRIGENTO) - Il nuovo anno non cambia le abitudini della Fortitudo, che prosegue la striscia vincente e chiude il girone d’andata comandando la classifica del raggruppamento ovest. Una soddisfazione in più per coach Franco Ciani, che aveva già messo in guardia i suoi dagli ostacoli la sfida con Omegna, ai quali si è aggiunto l’infortunio di Eatherton: “Era una partita difficile e delicata, venivamo da una serie di risultati positivi ma abbiamo deciso all’ultimo momento di non fare giocare Scott, a causa del suo infortunio. Quindi è chiaro che non abbiamo avuto il tempo di preparare una partita senza il centro titolare ma ho la fortuna di allenare una squadra di ragazzi intelligenti, che si applicano, che ci provano, che danno sempre il cento per cento”.

Si è visto sul campo, ancora una volta, di cosa siano capaci i biancazzurri in caso di estrema necessità. Anche chi, come Visentin, ha difficilmente trovato minuti a disposizione in campionato, è riuscito a dare un contributo importante: "Oggi abbiamo avuto otto minuti eccellenti di Visentin, che è stato praticamente al suo esordio ed è stato molto bravo dandoci una grossa mano, poi abbiamo cercato come sempre in emergenza di trovare soluzioni alternative. Ad oggi lavoreremo nell’idea che Scott mercoledì non ci sia, a meno che non avremo buone notizie, e dovremo preparare una partita molto importante contro una squadra di assoluto livello. Mi sento di fare i complimenti alla squadra, perché la nostra serie di vittorie continua ad essere aperta, chiudiamo il girone di andata al primo posto e abbiamo mostrato una faccia diversa tatticamente, dimostrando di avere le qualità per vincere la partita e dando sempre segnali di crescita”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php