Live Sicilia

serie b - trapani

Boscaglia a caccia di conferme:
"A Carpi per fare risultato"


Articolo letto 9.620 volte
boscaglia, carpi-trapani, serie b, trapani, trapani calcio, Calcio, Serie B, Trapani
Mister Boscaglia a colloquio con la squadra

Il tecnico granata chiede una prova gagliarda ai suoi ragazzi: "Dobbiamo scendere in campo con la consapevolezza di essere una buona squadra. Caldara è in forse, valuteremo. Chi giocherà sarà all'altezza della situazione".

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI - Una trasferta da prendere con le molle, dopo i tanti complimenti piovuti all'indomani del successo sul Cittadella. Una prova del nove per dimostrare che i cali di tensione pagati a caro prezzo nella passata stagione sono solamente un ricordo. Una tappa per confermarsi tra le protagoniste del torneo cadetto.

Nonostante giunga alla quarta giornata, la gara sul campo del Carpi rappresenta un importante crocevia per la stagione dei granata, attualmente al secondo posto insieme alla Ternana e a due punti dalla capolista Perugia.

Mister Boscaglia è conscio di tutto questo e avverte i suoi: "E' una partita che giocheremo con la consapevolezza di essere una buona squadra. Andiamo lì per fare risultato. Vendetta rispetto alla passata stagione? A noi queste cose non ci interessano. È un’altra annata e dobbiamo essere bravi a fare il nostro lavoro nel migliore dei modi. Se facciamo quel che sappiamo fare porteremo a casa un risultato positivo, altrimenti niente".

Contro gli emiliani non ci saranno Terlizzi, Iunco e Basso. A rischio Caldara. Il tecnico gelese spiega: "Abbiamo avuto un piccolo problema con Caldara stamattina e dobbiamo valutare. Non disperiamo comunque perché le alternative ci sono, ad inizio campionato poi c’è più freschezza fisica. Ci dispiace non avere Nino, Simone e Christian, ma chi giocherà al loro posto sarà un’alternativa validissima".

Il mister granata, infine, conferma che tra squadra e tifosi si è creato un feeling particolare: "Il pubblico ci sostiene in modo incessante, sempre. Sappiamo di essere seguiti e amati. Voglio ringraziare la nostra gente, il cui sostegno è per noi fondamentale. Abbiamo bisogno di loro".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php