Live Sicilia

tiro al volo

Trionfo a Casalecchio sul Reno
È scudetto per la Tav Pachino


Articolo letto 549 volte

Con 544 punti, cinque in più rispetto alla seconda classificata, la squadra siciliana si laurea Campione d'Italia nella disciplina fossa olimpica.

VOTA
0/5
0 voti

PACHINO (SIRACUSA) - E alla fine è scudetto: la Tav Pachino si laurea Campione d'Italia di tiro al volo. A Casalecchio sul Reno, nella disciplina fossa olimpica, la squadra siciliana supera la concorrenza di altre trentacinque squadre provenienti da tutta Italia. Un trionfo sottolineato dai sei componenti della squadra neo campione d'Italia, che hanno ottenuto i seguenti risultati: Joseph Fortunato 97/100, Gaetano Licciardello 95/100, Sebastiano Fortunato 93/100, Carmelo Figura 89/100, Raffaele Morana 89/100 e Orazio di Stefano 81/100. La Tav Pachino ha realizzato 544 punti, due in più della seconda classificata la Poggio dei Castagni e 5 in più della terza, la Tav Aosta. Joseph Fortunato, presidente della Tav Pachino, non contiene la sua gioia: “Sono molto orgoglioso del risultato raggiunto che è il frutto di tanti sacrifici, il Tav Pachino ha dimostrato alla città e al nostro territorio in generale di avere tanti talenti in questo sport, vincendo una competizione che rimarrà nella storia. L’obiettivo per il futuro sarà quello di individuare dei giovani talenti in modo che la nostra squadra diventi sempre più competitiva nel tempo. Inoltre il nucleo già esistente intende continuare e puntare sempre a livelli migliori per diventare un riferimento nel panorama regionale della disciplina".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,21,sotto-articolo.php