Live Sicilia

Le pagelle dei rossoazzurri

Il Catania affonda
Non si salva nessuno


Articolo letto 2.318 volte

Altra prestazione da dimenticare. Fanno acqua tutti i reparti.

VOTA
0/5
0 voti

calcio catania, Catania, perugia-catania, serie b, Calcio, Serie B
PERUGIA. Voti e giudizi dei rossoazzurri: 

FRISON 6

Impegnato in un paio di occasioni nella prima frazione di gara, si fa trovare pronto. La maledizione di portieri colpisce anche lui e deve abbandonare all’intervallo. Dal st 1’ ANANIA 6. Neutralizza il penalty a Taddei ma si trovare impreparato nel colpo di testa tutt’altro che irresistibile che ha deciso il match.

PERUZZI 5

Inutile ripeterci ogni settimana (sin dalla scorsa stagione): sarà pur bravo. Ma a Catania appare ben altra cosa.

GYOMBER 5.5

L’involuzione colpisce anche lui. In ritardo sul colpo di testa decisivo di Felicetti.

SPOLLI 5

Irriconoscibile.

CAPUANO 5.5

Fa quello che può. E’ preferito a Monzon e causa un calcio di rigore parecchio discutibile.

CHRAPEK 5.5

Qualche buono spunto. Ma (anche oggi) non gira niente.

CALELLO 4.5

Prova insufficiente. Assente nel fraseggio e nel recupero.

LETO 4

Lo scorso anno aveva l’attenuante dell’infortunio: in questa stagione, ed in una categoria inferiore, dovrebbe mangiarsi gli avversari e invece finisce con il finire perennemente nella loro rete.

ROSINA 5.5

Nemmeno lui riesce a a dare la svolta. Ci prova ma è da solo. Arriva a prendersi il pallone fino alla difesa.

MARTINHO 5.5

Fin quando non gli si troverà la giusta posizione in campo non potrà esprimere tutte le sue potenzialità

CALAIO’ 5.5

Pochi palloni. Nessuno giocabile.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php