Live Sicilia

basket - amichevoli

Altro k.o. in amichevole per Trapani
Lardo: "Non posso essere contento"


Articolo letto 747 volte

La sconfitta di Cefalù contro la Viola Reggio Calabria fa il paio con il primo test casalingo, perso contro Agrigento: il tecnico granata, nonostante l'alibi dell'assenza di Evans, non vuole cercare scuse.

VOTA
0/5
0 voti

TRAPANI - Terza amichevole e seconda sconfitta per la Pallacanestro Trapani, che deve piegarsi anche alla Viola Reggio Calabria nel test disputato a Cefalù. Partite pre-campionato che non hanno nulla in palio e nelle quali Trapani sta ancora pagando lo scotto della preparazione atletica, ma nelle quali può trovare anche l'alibi di assenze pesanti, come sottolinea il coach Lino Lardo: "Abbiamo giocato senza Evans (fermo precauzionalmente a causa di un lieve risentimento muscolare, ndr), che è uno dei nostri punti di riferimento, affrontando una squadra come Reggio Calabria, in forma e in serata di grazia al tiro. Inoltre, noi siamo in condizione fisica veramente difficile, avevamo qualche giocatore acciaccato e i ragazzi soffrono per l’enorme carico di lavoro sulle gambe che impedisce loro di giocare sciolti. Insomma, gli alibi non mancherebbero, per giustificare il rendimento nella partita di ieri".

Resta comunque una prestazione sottotono da parte di Trapani, che non può lasciare contento il tecnico granata: "La verità, però, è che non possiamo essere contenti di come abbiamo giocato: è chiaro che dobbiamo imparare ancora tanto e costruire una mentalità vincente all’interno del gruppo. Anche quando andiamo in difficoltà, come accaduto contro la Viola Reggio Calabria, dobbiamo tenerci su e reagire con tutte le qualità morali che possediamo”. Dopo l’amichevole di ieri, Lardo ha concesso mezza giornata di riposo per la prima squadra. In programma per oggi una sola seduta pomeridiana. Domani, poi, sarà giornata piena: lavoro fisico e tecnico in mattinata (ore 9) e basket nel pomeriggio (ore 18).

Sempre nel pomeriggio di domani, alle 17, nella sala stampa “Cacco Benvenuti” del PalAuriga, si svolgerà la conferenza di presentazione della seconda edizione del Memorial ”David Basciano”. Saranno presenti l’amministratore delegato della Pallacanestro Trapani Julio Tovato, il coach Lino Lardo e il capitano Giancarlo Ferrero. Sabato 13 settembre, invece, alle ore 11, sempre nella sala stampa “Cacco Benvenuti”, il presidente Pietro Basciano incontrerà l’ex presidente della Pallacanestro Trapani Vincenzo Garraffa e gli donerà una maglia della formazione granata.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php