Live Sicilia

lega pro

Derby dello Stretto, la Questura:
"Raggiungete Reggio in auto"


Articolo letto 9.589 volte
lega pro, messina, questura reggio calabria, reggina-messina, tifosi messina, Calcio, Lega Pro, Messina
Un gruppo di tifosi del Messina

Con un comunicato, la Questura di Reggio Calabria invita i tifosi del Messina a raggiungere la città calabrese con mezzi privati a causa dell'assenza, in tarda serata, di corse di treni e pullmann in grado di riportare i sostenitori giallorossi in città.

VOTA
1/5
1 voto

MESSINA - In vista del derby in programma venerdì sera tra Reggina e Messina, la Questura della città calabrese ha diramato un comunicato invitando i tifosi ospiti a raggiungere lo stadio "Granillo" con mezzi privati. Questo perché, al termine del match, non vi saranno pullman di linea o treni in grado di riportare i sostenitori giallorossi a Messina prima delle cinque del giorno successivo.

"Appare opportuno sensibilizzare la tifoseria ospite - si legge - delle problematiche legate ai servizi pubblici di trasporto, soprattutto nell’orario di fine partita, ove non è presente alcun mezzo per raggiungere Villa San Giovanni, né pullman di linea, tantomeno treni, considerato che il primo convoglio ferroviario utile, nella tratta Reggio Calabria Centrale – V.S.Giovanni, risulta essere alle ore 05.00 del giorno successivo".

"Si invitano, quindi, i tifosi del Messina Calcio a raggiungere l’impianto sportivo con autovetture private o a bordo di pullman organizzati, che potranno essere parcheggiati, sino al riempimento, nell’apposita area di parcheggio lungo la via Mercalli, in prossimità dell’ingresso al settore ospiti”.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php