Live Sicilia

calcio - serie a

Volti nuovi a disposizione di Iachini
Ecco come può cambiare la difesa


Articolo letto 3.549 volte
calcio, claudio terzi, emerson, ezequiel munoz, giancarlo gonzaleza, palermo, serie a, sinisa andelkovic, souleymane bamba, Calcio, Palermo, Serie A
Bamba, Gonzalez ed Emerson, gli ultimi arrivi in casa rosanero

Il mercato estivo ha visto il Palermo protagonista con l'acquisto di tre nuovi difensori centrali e di un terzino sinistro. Entrate che potrebbero rivoluzionare la difesa e che lasciano presagire a qualche cambio eccellente per il futuro.


PALERMO - Gli esperimenti falliti contro il Modena e il ritorno allo zoccolo duro che stava per valere tre punti contro la Sampdoria. Adesso il Palermo potrebbe mostrare la sua terza faccia a Verona, sempre che Iachini non decida di continuare per la sua strada e ridare fiducia a chi, lo scorso anno, ha portato il Palermo in serie A ad un mese dal termine del campionato. È la difesa il reparto che può subire maggiori variazioni, soprattutto considerando gli acquisti effettuati nel mercato estivo. Tre centrali e un esterno sinistro portati a casa, per una linea difensiva che potrebbe potenzialmente essere rivoluzionata. Chissà, forse un'idea già per la prossima sfida contro il Verona, anche se bisognerà prima valutare il reale stato di forma degli ultimi arrivati.

Sicuramente è a piena disposizione Souleymane Bamba, che magari si sarebbe aspettato qualche scampolo di gara già all'esordio contro la Sampdoria, ma che ha dovuto accontentarsi della prima panchina in serie A. L'ivoriano, che si era dichiarato pronto per giocare già nella conferenza stampa di presentazione, potrebbe essere uno dei volti nuovi da mandare in campo al "Bentegodi". Potrebbe vedere il campo anche il nazionale della Costa Rica, Giancarlo Gonzalez: il centrale è atteso a Palermo per la ripresa degli allenamenti e fisicamente è senza dubbio quello in migliore condizione, dato che è stato prelevato dalla MLS, campionato giunto attualmente alla ventottesima giornata. "El Pipo" non avrà dunque bisogno di fare lavoro atletico supplementare, mentre è tutta da verificare la situazione del brasiliano Emerson: il giocatore, giunto in prestito dal Santos, non è ancora arrivato a Palermo per questioni legate al permesso di soggiorno, ma è atteso a Boccadifalco già a metà settimana. Difficile stabilire se Iachini lo prenderà in considerazione sin da subito, considerando anche la buona prova di Daprelà in sostituzione dell'infortunato Lazaar.

Quel che è certo, è che l'acquisto di tre difensori centrali fa riflettere sul futuro della difesa del Palermo. Terzi, dato in uscita, è rimasto su esplicita richiesta di Iachini, che lo ha lanciato subito titolare alla prima di campionato. Milanovic, che sembrava dovesse prendere il suo posto in campo, ha in realtà preso il suo posto nella lista dei partenti, sempre che raggiunga un accordo col Vicenza. A questi due vanno aggiunti un Mantovani fuori dai piani della società e i due casi più spinosi, ovvero quelli di Muñoz e Andelkovic, in trattativa per il rinnovo del contratto. Il centrale argentino è in scadenza, e già a gennaio sarebbe libero di accordarsi con un'altra squadra per il prossimo campionato; lo sloveno ha invece un altro anno di contratto, ma le dichiarazioni di amore del giocatore, disposto a restare a vita in rosa, non sono state ancora pienamente corrisposte. Che le numerose operazioni in entrata nel settore difensivo possano essere il preludio ad un addio eccellente (e, in questo caso, addirittura a parametro zero) è un dubbio fin troppo atroce.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php