Live Sicilia

automobilismo

Slalom dell'Agro Ericino
Si impone Castiglione


Articolo letto 1.103 volte
automobilismo, castiglione, erice, slalom agro ericino, trapani, Auto e Moto, Trapani
Il podio dello slalom Agro Ericino

Il pilota di Buseto precede Giuseppe Gulotta e Salvatore Venanzio, quest'ultimo vincitore della precedente edizione.

VOTA
0/5
0 voti

ERICE (TRAPANI) - Vittoria per Giuseppe Castiglione al 12° Slalom dell’Agro Ericino, 7ª Prova del Campionato Italiano Slalom, valevole come Trofeo Centro Sud e Coppa C.S.A.I. Il giovane pilota di Buseto Palizzolo si impone sulla Ghipard con un punteggio di 179.62. Al secondo posto altro pilota busetano, Giuseppe Gulotta, su Radical Sr4, staccato di appena 17 centesimi di secondo. Il podio della gara ericina si completa con il sorrentino Salvatore Venanzio, vincitore della scorsa edizione e record man della gara con 174.43.

Punti importanti acquisiti da Alberto Santoro che è quarto assoluto con 181.95, prestazione che gli consente di rintuzzare l’attacco di Domenico Polizzi e vincere il titolo regionale che chiude proprio a Erice. Alle sue spalle Fabio Emanuele, quinto a 2.60 dal vincitore con la sua Osella Pa 9/90 e l’etneo Polizzi con la Elia Avrio a 2,71. Settimo posto per il palermitano Fabrizio Minì su Radical Prosport a 5.93, quindi ottavo il custonacense Vincenzo pellegrino su Radical a 9.64, nono l’alcamese Daniele Blunda su Speed Rm8 (a 10.39), ed il decimo posto per il ventenne mazarese Totò Arresta su Vst motorizzata Kawasaki (a 12.36).

Nel gruppo A ha vinto Angelo Guzzetta su Peugeot 106 R, nel gruppo N Ignazio Bonavires su Peugeot 106 R, nel gruppo Trofeo Italia Gti, Maurizio Anzalone su Renault Clio Cup. Nel gruppo prototipi slalom Francesco Lombardo su Fiat 126 motorizzata Suzuki, nel gruppo speciale slalom Saverio Miglionico su Fiat 127, nel Racing Start Rosario Treppiedi su Peugeot 106 R. Infine nel gruppo minicar Pierluigi Bono su Fiat 500, nelle attività di base abilità Francesco Paolo Maniscalco su Peugeot 106 e Sardo Salvatore su Fiat 1. Grande successo per la Catania Corse che si aggiudica la Coppa come migliore Scuderia. La Coppa delle Dame per Alessia Sinatra con un ottimo quarto posto di classe. Tra le auto storiche affermazione di Salvatore Parisi su Porsche 911.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php