Live Sicilia

calcio

Nomi di lusso e affari low cost
Le siciliane a caccia degli svincolati


Articolo letto 4.413 volte
catania calcio, d'agostino, guana, lega pro, messina calcio, mudingayi, palermo calcio, portanova, serie a, serie b, svincolati, trapani calcio
Svincolati di lusso: i possibili affari per le siciliane

Portanova, Ziegler, D'Agostino, Emeghara: sono solo alcuni dei calciatori in cerca di un contratto che potrebbero potenziare le rose delle siciliane di A, B e Lega Pro. Tra i colpi mancati, spicca quello che avrebbe potuto riportare Guana in Sicilia: l'ex Palermo si è accasato a Pescara.

VOTA
4/5
3 voti

PALERMO - Nonostante la sessione estiva del calciomercato si sia conclusa lunedì scorso, non si interrompono le trattative delle squadre di A, B e Lega Pro. I club, infatti, possono adesso attingere dal serbatoio degli svincolati, al cui interno spiccano nomi più o meno altisonanti.

Tra le siciliane, chi potrebbe fare il colpaccio è il Messina di Lo Monaco, interessato al difensore ex Genoa Portanova. Il club peloritano già nelle ultime ore di mercato aveva tentato di convincere il calciatore che, dopo aver rescisso con la società di Preziosi, stava per accasarsi allo Spezia. Proprio nel momento in cui si stavano per definire i dettagli, ecco l'inserimento dei giallorossi che ha indotto Portanova a prendere qualche giorno di tempo prima di decidere dove accasarsi. Il pressing del Messina potrebbe avere i suoi frutti nei prossimi giorni.

Senza un contratto anche Reto Ziegler, in passato vicino al Palermo. Non è da escludere che il club di viale del Fante possa pensare all'ex terzino sinistro della Sampdoria qualora uno tra Laazar e Daprelà dovesse accusare qualche malanno fisico a stagione in corso. Un affare low cost che, peraltro, rientrerebbe nella politica di austerity avviata dal sodalizio guidato da Maurizio Zamparini. A caccia di una squadra pure Pablo Alvarez, jolly difensivo con alle spalle 101 presenze in A con il Catania.

Altro nome recentemente accostato ai rosa è quello di Gabi Mudingayi, tuttavia dopo un primo sondaggio l'interesse di Ceravolo pare scemato. Uno svincolato di lusso può essere considerato Gaetano D'Agostino, regista palermitano andato via da Siena dopo il fallimento della società toscana. Un calciatore che potrebbe fare comodo al Catania, dopo l'addio di Francesco Lodi, approdato al Parma. Colpo mancato per le siciliane di B quello che avrebbe potuto riportare Roberto Guana in Sicilia, dopo l'esperienza al Palermo: il centocampista, dopo la chiusura del mercato, ha trovato l'accordo con il Pescara.

In avanti, spicca il talento di Innocent Emeghara, due campionati consecutivi in massima serie tra Siena e Livorno, il primo su ottimi livelli: un rincalzo di lusso che potrebbe dare manforte alla formazione di Iachini, qualora il rendimento degli attaccanti acquistati non si dimostrasse all'altezza delle aspettative. Da tenere d'occhio anche Plasmati, quest'ultimo cercato due estati fa dal Trapani. La parola, adesso, ai direttori sportivi.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php