Live Sicilia

serie a - palermo

Primo allenamento per Silva
Di Gennaro verso il Vicenza


Articolo letto 2.487 volte
bamba, di gennaro, gonzalez, hellas verona, iachini, joao silva, milanovic, palermo, serie a, Calcio, Palermo, Serie A
Palermo in campo per preparare la sfida con l'Hellas

Prima sgambata per il neo attaccante rosanero, giunto in extremis dal Bari. Iachini orientato a confermare il 3-5-1-1 anche a Verona contro l'Hellas, possibile inserimento dal primo minuto per Bamba e Gonzalez. Il fantasista verso il club biancorosso, che pensa anche a Milanovic.

VOTA
1/5
3 voti

PALERMO - Rotta verso Verona. Il Palermo accende i motori in vista della gara di lunedì 15 settembre alle 20,45 al Bentegodi contro la compagine granata. Beppe Iachini già da ieri ha iniziato a forgiare al gruppo le sue dottrine tattiche in attesa di questo impegno. Oggi per i rosa doppia seduta d’allenamento a Boccadifalco e prima sgambata anche per l’ultimo acquisto Joao Silva, il cui futuro è stato “scritto” ieri nel tardo pomeriggio, con la commissione federale che ha accolto il ricorso del Palermo. L’attaccante portoghese ha già preso confidenza con i suoi nuovi compagni e con Beppe Iachini.

Il tecnico rosanero, con gli arrivi di Makienok e Joao Silva, avrà a disposizione adesso due “torri” e proprio per questo, da oggi, ha iniziato a provare cross dal fondo con colpi di testa dei due attaccanti: “Siamo contenti del buon esito dell'affare per Joao Silva – ha detto Guglielmo Miccichè - ha vinto il buon senso. Il mercato si era chiuso in maniera insolita, sarebbe stato un vero peccato. Joao Silva era una esplicita richiesta del tecnico che adesso potrà contare su una ulteriore risorsa per il suo reparto offensivo”. Nel corso della partitella, svoltasi oggi al Tenente Onorato, Silva è apparso pimpante e già deciso a fare bene, soprattutto nel “dialogo” in campo con i compagni. Da sottolineare un gran gol di Barreto, in mezza rovesciata all’incrocio, da applausi.

Iachini, anche per il match del Bentegodi contro il Verona, dovrebbe affidarsi al 3-5-1-1, non snaturando quindi il suo credo tattico. Il tecnico, invece, potrebbe cambiare qualcosa in difesa, con l’arrivo dei “nuovi” Gonzalez e Bamba e con la permanenza dei “vecchi”, il tecnico ha una vasta scelta. Munoz certo della maglia da titolare, ma nelle varie sedute, si è già imposto l’ivoriano Bamba, uno che ha tra l’altro un buon curriculum ed esperienza. Mercato in uscita, vista la proroga per il Vicenza, ripescato in B, il Palermo ha già ceduto Di Gennaro che oggi non si è allenato e probabilmente nei prossimi giorni anche il difensore Milanovic.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php