Live Sicilia

lega pro - mercato

Due giovani per il Messina
Si spera per Portanova


Articolo letto 2.418 volte

In giallorosso approdano Marin e Bortoli. Si continua a trattare con difensore ex Bologna, svincolatosi dal Genoa. Per lui sarebbe un ritorno. Nessun affare in avanti.

VOTA
0/5
0 voti

MESSINA - Sono mancati i botti. Il Messina porta a casa due soli calciatori di belle speranze, nelle ultime febbrili ore di calciomercato. In giallorosso dalla Primavera della Juventus arriva con la formula del prestito l’esterno sinistro Vladin Marin, 19 anni, un passato nelle giovanili di Roma e Lazio. L’annuncio lo dà con un comprensibile scatto d’orgoglio lo stesso calciatore su Fb con una frase davvero impegnativa. “Riparte da qui la mia nuova stagione con la speranza di far bene e ripagare al meglio questa splendida tifoseria”. A corredo della prima dichiarazione del giovane esterno ex Primavera Juventus, una foto della curva dei tifosi del Messina.

Al fotofinish arriva in giallorosso (la notizia dovrà essere ufficializzata dal Messina), il centrocampista Marco Bortoli, 19 anni, scuola Milan. Si tratta ovviamente di un prestito. L’allenatore Gianluca Grassadonia, sabato a Barletta, aveva lasciato intendere che la squadra andava potenziata con l’arrivo di qualche elemento. Non è stato accontentato per il momento. Fabrizio Ferrigno è rimasto a Milano fino alla chiusura del mercato, in collegamento telefonico con il patron Pietro Lo Monaco.

Che il Messina non avrebbe fatto “follie” lo si era capito da tempo, ma i tifosi si aspettavano l’arrivo di almeno due-tre rinforzi che potessero far innalzare il tasso tecnico di una squadra che è partita col piede sbagliato perdendo all’esordio di Barletta. La piazza adesso comincia a rumoreggiare perché c’erano ben altre aspettative. Da domani si apre comunque il mercato degli svincolati e c’è da pescare parecchio se Lo Monaco sarà disposto a “sganciare” i denari. Il primo nella lista dei desideri – si tratterebbe di un ritorno – figura Daniela Portanova, aitante difensore centrale che a Messina ha lasciato un ottimo ricordo di sé. Il calciatore campano ha rescisso col Genoa e avrebbe intenzione di tornare in Sicilia. Grassadonia ha comunque richiesto rinforzi soprattutto in avanti e per il momento è proprio questo reparto ad apparire deficitario.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php