Live Sicilia

ciclismo

Dopo il giallo è tempo d'azzurro
Nibali si prepara ai Mondiali


Articolo letto 1.033 volte

Lo 'squalo' prepara l'appuntamento mondiale in programma il 28 settembre sul percorso di Ponferrada in Spagna. Da sfatare c'è una tradizione negativa che vede fallire i freschi vincitori della 'Gran Boucle'.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Da vincitore dell'ultima edizione del Tour de France è più che logico che il protagonista più atteso ai Campionati del mondo di ciclismo, che si svolgeranno a fine settembre sulle strade di Ponferrada in Spagna, sia lui. Vincenzo Nibali, lo 'squalo' di Messina, lo aveva annunciato nell'immediata conclusione della Grand Boucle "Adesso mi godo questo importantissimo successo in maglia gialla e poi penserò al mondiale".

Adesso che le vacanze del messinese si sono praticamente concluse c'è da pensare proprio alla competizione mondiale con i consueti maligni che già si chiedono se Nibali, fresco del successo in maglia gialla, sia davvero pronto a scrivere ulteriormente la storia del ciclismo italiano con un successo in terra spagnola. I precedenti dei vincitori del giro più famoso del pianeta alla vigilia del campionato mondiale non sono infatti confortanti per il corridore dello Stretto. Cavendish, Contador e Wiggins sanno bene cosa vuol dire presentarsi con i favori del pronostico per poi deludere ai Mondiali.

I tifosi di Nibali si augurano ovviamente che la regola venga sfatata. La punta di diamante della nazionale azzurra guidata dal tecnico Davide Cassani proverà a non deludere i suoi sostenitori anche se il percorso non sia adatto alle sue caratteristiche (lungo 18,2 km e con un'altimetria dell'11%). L'appuntamento è dunque per il 28 ottobre con gli occhi del mondo puntati sul corridore più atteso del momento.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,18,sotto-articolo.php