Live Sicilia

calcio - serie a

Iachini, amarezza nel post-partita:
"Dovevamo chiuderla prima"


Articolo letto 2.481 volte

Il tecnico del Palermo mostra tutto il suo rammarico per un pareggio giunto nei minuti di recupero, nonostante una superiorità numerica non sfruttata per oltre un tempo. Parole d'elogio per Dybala, autore del gol del momentaneo vantaggio.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Un pari con il retrogusto amaro. Beppe Iachini commenta così in sala stampa il pareggio con la Sampdoria di questa sera: "Il Palermo deve esser questo, nello spirito e nella ferocia. Forse in palleggio con un pò di pazienza potevamo fare meglio. Mi sta bene così, eravamo incisivi, potevamo renderci pericolsi e l'abbiamo fatto. Dobbiamo capire che in Serie A le partite le devi chiudere, il risultato può rimanere in bilico. Dybala oggi ha dimostrato quello che io ho sempre pensato, può fare benissimo la prima punta, in base alle caratteristiche della partita lo utilizzerò come prima punta. Meritava anche il secondo gol, peccato. Il calcio è così, vorrei fare i complimenti alla squadra, hanno risposto alla grande, con una grande prestazione. Abbiamo messo in difficoltà i nostri avversari che sappiamo quanto sono bravi nell'organizzazione e non abbiamo rischiato nulla".

Il tecnico del Palermo si sofferma però anche sulle lacune della sua squadra, incapace di sfruttare la superiorità numerica e colpita nel finale dagli avversari: "Ci è mancata un po' di pazienza nella gestione della palla e dovevamo sfruttare meglio quelle palle che abbiamo avuto. Il calcio è così, devi sfruttarle. La squadra è rimasta ordinata, ha avuto 4-5-6 occasioni per chiuderla a doveva farlo. Io ho messo Belotti perchè ho visto che Vazquez negli ultimi minuti era stanco, mantenendo lo stesso modulo cercando di mettere in difficoltà la difesa avversaria. Ci siamo resi pericolosi, bisognava segnare, dobbiamo allenarci in questo senso. Con il lavoro in settimana queste cose le correggeremo".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php