Live Sicilia

calcio - serie a

Dybala: "Contento per il gol
Ma dovevamo vincere"


Articolo letto 2.039 volte
dybala, palermo, palermo sampdoria, serie a, Calcio, Serie A
Paulo Dybala

L'argentino protagonista in positivo, nonostante il pari: "Mihajlovic mi paragona a Messi? Credo sia un po' troppo. E' stata una bella soddisfazione sentire l'applauso del Barbera, peccato per il pari che ci lascia con l'amaro in bocca".

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Mihajlovic lo ha addirittura paragonato a Messi. Grande la prestazione di Paulo Dybala che in sala stampa esulta per la sua performance ma non per il risultato finale: "Mihajlovic ha sbagliato a pronunciare il mio nome? Adesso credo che lo sappia...per quanto riguarda il paragone con Messi che ha fatto, credo sia un po' troppo, ho fatto solo 90 minuti. Per la partita, c'è stato questo errore nel finale che abbiamo pagato, peccato, perchè sappiamo che in questa stagione sarà dura, dovremo cercare di essere concentrati per tutti i 93 minuti".

"E' stata una bellissima sensazione sentire l'applauso del pubblico del Barbera, - prosegue l'attaccante rosanero - e questa sensazione l'ho percepita anche al momento del cambio, però alla luce del risultato torno a casa con un sapore amaro. Mi fa piacere essere un punto di riferimento, in questo momento sono pochi, adesso è arrivato anche Simon, dobbiamo lavorare tutti assieme, tutti ci tengono a giocare e tutti ci tengono a fare il meglio per il gruppo. Molto importante segnare all'esordio in campionato, dedico questo gol alla mia famiglia che mi è sempre stata vicina. Si lavora sempre per migliorare, si può sempre fare di più, lavoro per questo, cercherò di fare ancora meglio nella prossima partita".

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php