Live Sicilia

calcio - serie a

Mihajlovic teme il Palermo:
"Sarà un match complicato"


Articolo letto 1.271 volte
conferenza stampa, mihajlovic, palermo sampdoria, Sampdoria, serie a, Calcio, Serie A
Sinisa Mihajlovic

Così il tecnico doriano: "I rosanero ci terranno molto a fare bene, dato che è la prima gara dal loro ritorno in A: partiranno forte. Ma se siamo al completo possiamo giocarcela con chiunque. Silvestre? Abile e arruolabile, vedremo se mandarlo in campo".

VOTA
0/5
0 voti

GENOVA – Sinisa Mihajlovic non usa giri di parole per evidenziare le difficoltà della gara d’esordio contro il Palermo: “Quella contro i rosanero sarà una partita complicata, perché il Palermo ci terrà molto a fare bene, dato che è la prima gara dal loro ritorno in A: partiranno forte. Ai ragazzi ho detto di non attaccarsi alle scusanti, voglio una squadra che ci metta grinta e cattiveria. Abbiamo una rosa molto ampia, e grandi scelte. Per cui dobbiamo fare bene, e giocare per la parte sinistra della classifica”.

Il tecnico doriano conferma che il neo acquisto Silvestre (già in passato al Palermo) sarà abile e arruolabile: “Silvestre è a disposizione, dobbiamo però fare ancora un paio di valutazioni per vedere se sarà in campo. In porta? In porta andrà un portiere, statene certi. Anche se non sappiamo ancora chi. Quando siamo al completo e tutti fanno il loro lavoro possiamo giocarcela con chiunque. Domani daremo tutto per vincere”.

Alle 15.30 è fissata la partenza per il capoluogo siciliano. Questi i convocati: Da Costa, Massolo, Viviano, Cacciatore, De Silvestri, Gastaldello, Regini, Salamon, Silvestre, Campaña, Duncan, Krsticic, Obiang, Palombo, Rizzo, Soriano, Bergessio, Eder, Fedato, Okaka, Sansone, Wszolek.

 

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,3,sotto-articolo.php