Live Sicilia

atletica

Biorace, si entra nella fase calda
Prossima tappa a Caltavuturo


Articolo letto 508 volte

Al termine della stagione agonistica sarà premiato il Super Bioman 2014, ovvero l’atleta che ha partecipato a tutte le diciassette prove ufficiali e avrà il maggior numero di partecipazioni alle prove challenger.

VOTA
0/5
0 voti

PALERMO - Dopo l’undicesima prova andata in scena a Borgetto (PA) lo scorso 23 agosto, per il circuito Biorace Grand Prix UISP Trofeo Tecnicasport/Diadora 2014 si avvicina la fine della stagione agonistica. Gli atleti che hanno portato a termine tutte le undici prove (delle diciassette in programma) fino ad oggi organizzate sono quattordici: se continueranno a partecipare fino alla quindicesima prova entreranno nella speciale classifica dei Biomen ricevendo un premio supplementare. Al termine della stagione agonistica sarà premiato anche il Super Bioman 2014 cioè l’atleta che oltre ad aver partecipato a tutte le diciassette prove ufficiali avrà il maggior numero di partecipazioni alle prove challenger.

Le prossime prove ufficiali si disputeranno il 7 settembre a Caltavuturo (PA), il 5 ottobre a Villabate (PA), il 19 ottobre a Selinunte (TP), il 23 novembre a Altofonte (PA), il 14 dicembre a Balestrate (PA), mentre per la diciassettesima resta ancora da definire luogo e data.

/web/virtualhosts/sport.livesicilia.it/www/upload/assets/xml/1324,20,sotto-articolo.php